F1 | Williams, Stroll: “È bellissimo tornare a Montreal, non vedo l’ora di salire in macchina”

Sulle precedenti gare: "Sappiamo dove abbiamo sbagliato e dobbiamo analizzare i nostri punti deboli per migliorare"

F1 | Williams, Stroll: “È bellissimo tornare a Montreal, non vedo l’ora di salire in macchina”

Per Lance Stroll il weekend del Gran Premio del Canada non sarà essere uguali a tanti altri.

Infatti per il giovane pilota della Williams il round di Montreal rappresenta la sua gara di casa: “È bellissimo tornare qui, dove lo scorso anno ho disputato una grande gara, cogliendo il primo punto in Formula Uno – ha dichiarato nella press conference -. Ho rivisto amici e familiari. Non vedo l’ora di salire in macchina domani”.

La scuderia di Grove è chiamata a invertire la rotta dopo un avvio difficile di stagione: “Rispetto a Montecarlo,  è un circuito completamente diverso – ha sottolineato Stroll -.  Sappiamo dove abbiamo sbagliato e dobbiamo analizzare i nostri punti deboli per migliorare”.

Secondo gli ultimi rumors, il canadese dovrebbe rinnovare il suo contratto con la Williams: “Si, è vero. Ma al momento sono concentrato solo sulla guida. Non siamo al livello che vorremmo. Sento che sono cresciuto molto durante l’inverno, nonostante gli scarsi risultati. Mi auguro di poter dare una svolta positiva alla stagione cogliendo più punti possibili”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Williams, Stroll: “È bellissimo tornare a Montreal, non vedo l’ora di salire in macchina”

Sulle precedenti gare: "Sappiamo dove abbiamo sbagliato e dobbiamo analizzare i nostri punti deboli per migliorare"

Piero Ladisa
di 7 giugno, 2018
F1 | Williams, Stroll: “È bellissimo tornare a Montreal, non vedo l’ora di salire in macchina”

Per Lance Stroll il weekend del Gran Premio del Canada non sarà essere uguali a tanti altri.

Infatti per il giovane pilota della Williams il round di Montreal rappresenta la sua gara di casa: “È bellissimo tornare qui, dove lo scorso anno ho disputato una grande gara, cogliendo il primo punto in Formula Uno – ha dichiarato nella press conference -. Ho rivisto amici e familiari. Non vedo l’ora di salire in macchina domani”.

La scuderia di Grove è chiamata a invertire la rotta dopo un avvio difficile di stagione: “Rispetto a Montecarlo,  è un circuito completamente diverso – ha sottolineato Stroll -.  Sappiamo dove abbiamo sbagliato e dobbiamo analizzare i nostri punti deboli per migliorare”.

Secondo gli ultimi rumors, il canadese dovrebbe rinnovare il suo contratto con la Williams: “Si, è vero. Ma al momento sono concentrato solo sulla guida. Non siamo al livello che vorremmo. Sento che sono cresciuto molto durante l’inverno, nonostante gli scarsi risultati. Mi auguro di poter dare una svolta positiva alla stagione cogliendo più punti possibili”.

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-williams-stroll-e-bellissimo-tornare-a-casa-non-vedo-lora-di-salire-in-macchina/