F1 | Williams: “Spa dovrebbe esaltare i nostri punti di forza”

La scuderia inglese punta ad un buon risultato in Belgio

F1 | Williams: “Spa dovrebbe esaltare i nostri punti di forza”

Sensazioni positive accompagnano la Williams verso il prossimo Gran Premio del Belgio. Il direttore tecnico Paddy Lowe, riferendosi a Spa-Francorchamps, ha parlato di pista favorevole alla FW40: “È una delle piste migliori al mondo, in passato ci ha permesso di assistere a molte gare spettacolari. Questo circuito offre molte opportunità di sorpasso, dato che le vetture riescono ad avere molta velocità in uscita di curva, a sfruttare la scia e, con le attuali power unit ibride, a sfruttare l’energia rimanente nelle batterie. Il tracciato dovrebbe esaltare i punti di forza della nostra FW40.

Anche Felipe Massa è estasiato dalla possibilità di poter correre a Spa con le velocissime monoposto di quest’anno: “È uno dei migliori circuiti della Formula 1. Penso che sarà incredibile girarci con le nuove vetture. Penso che sarà incredibile girarci con le nuove vetture. Eau Rouge sembrerà come un rettilineo ma molte altre curve saranno meravigliose”. Lance Stroll, invece, ci va più cauto: “È un circuito molto interessante, con alcuni segmenti davvero fantastici, ma devo ammetterlo, al contrario di molti miei colleghi, non è il mio preferito in assoluto. Anche se comunque l’anno scorso ci vinsi in Formula 3″. Per Stroll si tratta, inoltre, di un Gran Premio “quasi” di casa: Sono per metà belga, qui è nata mia madre, dunque ho una certa affinità con questa nazione”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Williams: “Spa dovrebbe esaltare i nostri punti di forza”

La scuderia inglese punta ad un buon risultato in Belgio

Federico Martino
di 23 agosto, 2017
F1 | Williams: “Spa dovrebbe esaltare i nostri punti di forza”

Sensazioni positive accompagnano la Williams verso il prossimo Gran Premio del Belgio. Il direttore tecnico Paddy Lowe, riferendosi a Spa-Francorchamps, ha parlato di pista favorevole alla FW40: “È una delle piste migliori al mondo, in passato ci ha permesso di assistere a molte gare spettacolari. Questo circuito offre molte opportunità di sorpasso, dato che le vetture riescono ad avere molta velocità in uscita di curva, a sfruttare la scia e, con le attuali power unit ibride, a sfruttare l’energia rimanente nelle batterie. Il tracciato dovrebbe esaltare i punti di forza della nostra FW40.

Anche Felipe Massa è estasiato dalla possibilità di poter correre a Spa con le velocissime monoposto di quest’anno: “È uno dei migliori circuiti della Formula 1. Penso che sarà incredibile girarci con le nuove vetture. Penso che sarà incredibile girarci con le nuove vetture. Eau Rouge sembrerà come un rettilineo ma molte altre curve saranno meravigliose”. Lance Stroll, invece, ci va più cauto: “È un circuito molto interessante, con alcuni segmenti davvero fantastici, ma devo ammetterlo, al contrario di molti miei colleghi, non è il mio preferito in assoluto. Anche se comunque l’anno scorso ci vinsi in Formula 3″. Per Stroll si tratta, inoltre, di un Gran Premio “quasi” di casa: Sono per metà belga, qui è nata mia madre, dunque ho una certa affinità con questa nazione”.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-williams-spa-dovrebbe-esaltare-i-nostri-punti-di-forza/