F1 | Williams, Massa: “Nel 2018 la vettura sarà più forte rispetto agli ultimi due anni”

"Anche per questo avrei voluto proseguire per un'altra stagione..."

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Williams, Massa: “Nel 2018 la vettura sarà più forte rispetto agli ultimi due anni”

Felipe Massa preannuncia una Williams più competitiva nel 2018. Il 36enne brasiliano, fresco di divorzio dal team di Grove, ha svelato: “Dall’interno della squadra, ho avuto delle informazioni sulla vettura del prossimo anno. Non sarà una macchina in grado di vincere il campionato, ma sicuramente migliore degli ultimi due anni, quando invece la vettura non è stata competitiva”. Da qui, il desiderio, non acconsentito dalla Williams, di proseguire per un altro anno: Ecco perché avrei voluto continuare, per avere probabilmente una macchina migliore. Ma questo non accadrà” – ha ammesso l’ex ferrarista.

Dal 2014, stagione in cui hanno debuttato i motori ibridi, la Williams ha subito una lenta regressione, simboleggiata dai numeri.

PIAZZAMENTI NELLA CLASSIFICA COSTRUTTORI NEGLI ULTIMI QUATTRO ANNI:

2014 –  3° POSTO:  320 punti (9 podi)
2015 –  3° POSTO:  257 punti (4 podi)
2016 –  5° POSTO:  138 punti (1 podio)
2017 –  5° POSTO:  76 punti (1 podio)*

* ancora due GP da disputare

Federico Martino

9th novembre, 2017

Tag:, , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ultime Foto Williams

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Brasile
GP
Venerdì 10 Novembre
Prove Libere 1 13:00 - 14:30
Prove Libere 2 17:00 - 18:30
Sabato 11 Novembre
Prove Libere 3 14:00 - 15:00
Qualifiche 17:00
Domenica 12 Novembre
Gara 17:00
Meteo F1 GP Brasile
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini