F1 | Williams, Lowe: “Vettura 2018? C’è molto da fare, spero in un grande miglioramento”

Sotto l'attenta visione del direttore tecnico, a Grove si prospettano due mesi di intenso lavoro prima dei test invernali

F1 | Williams, Lowe: “Vettura 2018? C’è molto da fare, spero in un grande miglioramento”

In casa Williams prosegue a ritmi incessanti il lavoro sulla vettura del prossimo anno. Rispetto a quanto accaduto la passata stagione, quando l’ingaggio del direttore tecnico Paddy Lowe venne ufficializzato solo a marzo, nel 2018 il processo di creazione e sviluppo della monoposto di Grove seguirà concretamente gli input dell’ingegnere britannico: “Sono tutti molti occupati sulla monoposto. C’è molto lavoro da fare e alcune cose sono un po’ in ritardo purtroppo. Quindi le persone dovranno lavorare molto duramente nei prossimi due mesi: speriamo di fare un grande miglioramento rispetto alla macchina dello scorso anno” – ha dichiarato Lowe.

Recentemente l’ex pilota della Williams Felipe Massa ha preannunciato, in vista del 2018, una monoposto più aggressiva rispetto alla FW40: i primi test invernali di febbraio, sapranno dirci di più in merito.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Williams, Lowe: “Vettura 2018? C’è molto da fare, spero in un grande miglioramento”

Sotto l'attenta visione del direttore tecnico, a Grove si prospettano due mesi di intenso lavoro prima dei test invernali

Federico Martino
di 7 gennaio, 2018
F1 | Williams, Lowe: “Vettura 2018? C’è molto da fare, spero in un grande miglioramento”

In casa Williams prosegue a ritmi incessanti il lavoro sulla vettura del prossimo anno. Rispetto a quanto accaduto la passata stagione, quando l’ingaggio del direttore tecnico Paddy Lowe venne ufficializzato solo a marzo, nel 2018 il processo di creazione e sviluppo della monoposto di Grove seguirà concretamente gli input dell’ingegnere britannico: “Sono tutti molti occupati sulla monoposto. C’è molto lavoro da fare e alcune cose sono un po’ in ritardo purtroppo. Quindi le persone dovranno lavorare molto duramente nei prossimi due mesi: speriamo di fare un grande miglioramento rispetto alla macchina dello scorso anno” – ha dichiarato Lowe.

Recentemente l’ex pilota della Williams Felipe Massa ha preannunciato, in vista del 2018, una monoposto più aggressiva rispetto alla FW40: i primi test invernali di febbraio, sapranno dirci di più in merito.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-williams-lowe-vettura-2018-ce-molto-da-fare-spero-in-un-grande-miglioramento/