F1 | Williams, Kubica terza guida per la stagione 2018?

Secondo l'Equipe, la Scuderia inglese avrebbe offerto alcune sessioni di libere all'ex Renault

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Williams, Kubica terza guida per la stagione 2018?

Nonostante l’accordo siglato con Sergey Sirotkin, Robert Kubica potrebbe restare all’interno del circus della Formula Uno. Secondo quanto affermato dal giornale francese “L’Equipe”, la Scuderia inglese è pronta a proporre al polacco un contratto da terza guida per la stagione 2018. Il programma, oltre al classico lavoro al simulatore, prevederebbe una serie di test in pista con una vecchia vettura e qualche sessione di libere da effettuare durante l’arco della stagione. Un’opzione di questo tipo permetterebbe all’ex Renault di aumentare la propria esperienza a bordo delle moderne Formula Uno, affilando le armi in previsione della stagione 2019.

Ecco lo scenario riportato sulle colonne del giornale francese: “La decisione su Sergey Sirotkin sarà formalizzata molto rapidamente. Il titolare sarà lui. Per quanto riguarda Robert Kubica, invece, gli verrà offerto un ruolo da pilota collaudatore, probabilmente con alcune sessioni del venerdì mattina. L’ex Renault sta analizzando l’offerta e prenderà una decisione nei prossimi giorni”.

Roberto Valenti

13th gennaio, 2018

Tag:, , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini