F1 | Williams, in Brasile blindato il quinto posto nella classifica costruttori

Il +29 sulla Toro Rosso garantisce alla scuderia di Grove la certezza matematica del peggior risultato dell'era ibrida

F1 | Williams, in Brasile blindato il quinto posto nella classifica costruttori

Il caloroso omaggio dedicato in Brasile a Felipe Massa per il suo imminente addio alla Formula 1, ha tolto la giusta attenzione al traguardo, seppur modesto, raggiunto dalla Williams proprio ad Interlagos: il 7° posto ottenuto dall’ex ferrarista, difatti, ha consegnato alla scuderia di Grove la certezza matematica della quinta piazza nella classifica costruttori. La Toro Rosso, al momento 6°, difatti dista 29 lunghezze e nemmeno un’inimmaginabile doppietta ad Abu Dhabi permetterebbe al team faentino di poter agganciare la scuderia inglese.

La Williams bissa così il risultato ottenuto lo scorso anno, anche se allora i punti conquistati furono 138, a dispetto degli 82 attuali. Felipe Massa e Lance Stroll, numeri alla mano, hanno contribuito in maniera pressoché identica al raggiungimento di tale traguardo: il brasiliano, infatti, ha sinora accumulato 42 punti, due in più del rookie canadese.

Nell’era ibrida, però, la Williams non aveva mai fatto peggio: dopo il 3° posto delle stagioni 2014 e 2015 e il 5° (ma con più punti all’attivo) del 2016, la scuderia di Grove tocca così il punto più basso.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Williams, in Brasile blindato il quinto posto nella classifica costruttori

Il +29 sulla Toro Rosso garantisce alla scuderia di Grove la certezza matematica del peggior risultato dell'era ibrida

Federico Martino
di 16 novembre, 2017
F1 | Williams, in Brasile blindato il quinto posto nella classifica costruttori

Il caloroso omaggio dedicato in Brasile a Felipe Massa per il suo imminente addio alla Formula 1, ha tolto la giusta attenzione al traguardo, seppur modesto, raggiunto dalla Williams proprio ad Interlagos: il 7° posto ottenuto dall’ex ferrarista, difatti, ha consegnato alla scuderia di Grove la certezza matematica della quinta piazza nella classifica costruttori. La Toro Rosso, al momento 6°, difatti dista 29 lunghezze e nemmeno un’inimmaginabile doppietta ad Abu Dhabi permetterebbe al team faentino di poter agganciare la scuderia inglese.

La Williams bissa così il risultato ottenuto lo scorso anno, anche se allora i punti conquistati furono 138, a dispetto degli 82 attuali. Felipe Massa e Lance Stroll, numeri alla mano, hanno contribuito in maniera pressoché identica al raggiungimento di tale traguardo: il brasiliano, infatti, ha sinora accumulato 42 punti, due in più del rookie canadese.

Nell’era ibrida, però, la Williams non aveva mai fatto peggio: dopo il 3° posto delle stagioni 2014 e 2015 e il 5° (ma con più punti all’attivo) del 2016, la scuderia di Grove tocca così il punto più basso.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-williams-in-brasile-blindato-il-quinto-posto-nella-classifica-costruttori/