F1 | Villeneuve attacca Bottas: “Non ha il passo di Hamilton, è imbarazzante”

Il campione del mondo 1997 punge il finlandese della Mercedes: "Lewis è partito dai box ed è arrivato a soli tre secondi da lui"

F1 | Villeneuve attacca Bottas: “Non ha il passo di Hamilton, è imbarazzante”

È Valtteri Bottas il nuovo bersaglio di Jacques Villeneuve: il campione del mondo 1997, sempre tagliente e provocatorio nelle sue dichiarazioni, al termine della gara di Interlagos ha sminuito le performance del pilota finlandese, soprattutto se rapportate a quelle di Lewis Hamilton: “Vettel ha guidato ottimamente, ha vinto la gara alla partenza, è stato aggressivo” – ha affermato l’ex pilota canadese ad Autosport, soffermandosi sulla corsa brasiliana. “Quando si vuole vedere ciò di cui è capace la Mercedes, bisogna guardare solo Hamilton. Bottas non è al suo passo: è imbarazzante per lui.

Lewis è partito dai box ed è arrivato a soli tre secondi da lui (Bottas, ndr) – ha proseguito Villeneuve, mettendo in risalto l’inferiorità dell’ex Williams. “È imbarazzante, semplicemente non ha il passo di Hamilton, è stato così per tutto l’anno: questo è il suo livello, è un buon numero due.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

5 commenti
  1. tisvernicio

    13 novembre 2017 at 16:01

    Ma se proprio lui, Jacques Villeneuve, nel 1997 rischiò di perdere il mondiale con un auto superiore alla concorrenza
    E nel 1998, con i cambi regolamentari, Heinz Harald Frentzen, con la stessa auto, spesso gli stava davanti in qualifica e in gara…
    Prima di parlare sarebbe meglio che pensi a come ha chiuso INGLORIOSAMENTE la sua carriera… licenziato per scarsi risultati a metà stagione 2006 e sostituito da Robert Kubica all’allora BMW Sauber

    • Paolo C.

      13 novembre 2017 at 16:17

      E non solo. Come si fa non tenere in considerazione che ieri Prosciutto aveva una macchina con un propulsore nuovo e fresco, da usare per due soli GP e che poteva spremere come voleva, mentre Bottas aveva materiale usato e da preservare per l’ultima gara?

      Ham avrà potuto usare anche il surplus di potenza quando voleva, mentre Bottas forse una o due volte in tutta la gara.

  2. _frank_

    13 novembre 2017 at 18:00

    Caro Jacques non è stato così tutto l’anno All’inizio andava forte poi hanno cucito lo sviluppo della vettura addosso al Prescelto e non si è trovato più così bene

  3. maxxi60

    13 novembre 2017 at 22:10

    Questo la dice lunga sul valore di Rosberg.

  4. fansebnewey

    14 novembre 2017 at 17:46

    Bottas con motore nuovo avrebbe fatto lo stesso. Guarda monza

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Villeneuve attacca Bottas: “Non ha il passo di Hamilton, è imbarazzante”

Il campione del mondo 1997 punge il finlandese della Mercedes: "Lewis è partito dai box ed è arrivato a soli tre secondi da lui"

Federico Martino
di 13 novembre, 2017
F1 | Villeneuve attacca Bottas: “Non ha il passo di Hamilton, è imbarazzante”

È Valtteri Bottas il nuovo bersaglio di Jacques Villeneuve: il campione del mondo 1997, sempre tagliente e provocatorio nelle sue dichiarazioni, al termine della gara di Interlagos ha sminuito le performance del pilota finlandese, soprattutto se rapportate a quelle di Lewis Hamilton: “Vettel ha guidato ottimamente, ha vinto la gara alla partenza, è stato aggressivo” – ha affermato l’ex pilota canadese ad Autosport, soffermandosi sulla corsa brasiliana. “Quando si vuole vedere ciò di cui è capace la Mercedes, bisogna guardare solo Hamilton. Bottas non è al suo passo: è imbarazzante per lui.

Lewis è partito dai box ed è arrivato a soli tre secondi da lui (Bottas, ndr) – ha proseguito Villeneuve, mettendo in risalto l’inferiorità dell’ex Williams. “È imbarazzante, semplicemente non ha il passo di Hamilton, è stato così per tutto l’anno: questo è il suo livello, è un buon numero due.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-villeneuve-attacca-bottas-non-ha-il-passo-di-hamilton-e-imbarazzante/