F1 | Vettel: “Ho pensato, non ce la farò mai”

La strategia Ferrari premia il pilota tedesco e la sua maestria nella gestione della mescola soft

F1 | Vettel: “Ho pensato, non ce la farò mai”

Non poteva esserci modo migliore di festeggiare il 200esimo GP della carriera per Sebastian Vettel, che ha trionfato in Bahrain davanti alle due Mercedes di Bottas e Hamilton. Il pilota della Ferrari ha portato al traguardo la sua SF71-H gestendo la gomma soft come pochi avrebbero saputo fare, dopo che il team aveva deciso di optare per una strategia alternativa in seguito al ritiro di Raikkonen. Strategia che ha premiato l’audacia del team di Maranello con la seconda vittoria consecutiva per il pilota tedesco. Ecco le sue dichiarazioni a conclusione di questa trionfante giornata.

“Credo di aver parlato alla radio a dieci giri dalla fine dicendo che avevo tutto sotto controllo, però ho mentito, lo ammetto, perché non era assolutamente vero. Quando mi hanno detto il passo di Valtteri ho pensato, non ce la farò mai! Ho cercato di dare il massimo, ma mi dicevo che con quel passo mi avrebbe preso di sicuro. Entrambe le Mercedes alla fine dello stint erano molto forti: hanno visto quello che abbiamo fatto noi decidendo di montare le medium, ma noi abbiamo dovuto deviare dal piano originale e abbiamo cercato di far durare le soft fino alla fine; mi sono bastate appena appena. Valtteri ci ha provato però per fortuna i giri sono finiti e ho vinto io”.

“Uscendo dai box sapevo che avremmo avuto un bel margine ma non conoscevo la loro strategia. Alla fine si è rivelata la migliore e ci ha messo sotto pressione. A quel punto non avevamo nulla da perdere. Dovevamo stare fuori e cercare di finire terzi, invece alla fine ha funzionato quindi sono davvero molto contento. Quando riesci a vincere così la vittoria ha un sapore ancora migliore!”.

“E’ una grande sensazione vincere le prime due gare di fila, anche se sono un po’ triste perché so che un nostro meccanico si è fatto male durante il pit stop, quindi gli auguro il meglio. E’ una giornata un po’ triste perché una macchina si è ritirata ma sono contento che siamo davanti alle due Mercedes”. 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Ferrari

Lascia un commento

1 commento
  1. Daytona

    8 aprile 2018 at 22:01

    Grande Seb!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati