F1 | Verstappen quarto tempo: “Sarà difficile battere Mercedes e Ferrari”

"Mi aspettavo di vedere gli altri con queste performance, perché questo non è il nostro circuito"

F1 | Verstappen quarto tempo: “Sarà difficile battere Mercedes e Ferrari”

Max Verstappen ha chiuso le qualifiche del Gp del Brasile al quarto posto, lontano sei decimi dalla pole position di Valtteri Bottas. L’olandese partirà in seconda fila, accanto a Kimi Raikkonen e dietro Sebastian Vettel. Sarà proprio la partenza domani la chiave decisiva per la gara: “Penso che le qualifiche siano andate meglio rispetto alle prove, ma non bene come volevamo. Questo risultato non è per noi, ma spero domani all’inizio di poter fare qualcosa, ma penso sarà difficile batterle gli avversari”, ha commentato il pilota Red Bull a Sky Sport dopo la fine della sessione.

Max ha ammesso di soffrire un po’ questo circuito che non fa brillare la sua vettura: “Mi aspettavo di vedere gli altri con queste performance, perché questo non è il nostro circuito, ma pensavo di essere più vicino a loro e non così distante. Vediamo domani”, ha concluso.

Fabiola Granier

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. tisvernicio

    11 novembre 2017 at 20:32

    Scommetto che i ferraristi stanno già tremando

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Verstappen quarto tempo: “Sarà difficile battere Mercedes e Ferrari”

"Mi aspettavo di vedere gli altri con queste performance, perché questo non è il nostro circuito"

Fabiola Granier
di 11 novembre, 2017
F1 | Verstappen quarto tempo: “Sarà difficile battere Mercedes e Ferrari”

Max Verstappen ha chiuso le qualifiche del Gp del Brasile al quarto posto, lontano sei decimi dalla pole position di Valtteri Bottas. L’olandese partirà in seconda fila, accanto a Kimi Raikkonen e dietro Sebastian Vettel. Sarà proprio la partenza domani la chiave decisiva per la gara: “Penso che le qualifiche siano andate meglio rispetto alle prove, ma non bene come volevamo. Questo risultato non è per noi, ma spero domani all’inizio di poter fare qualcosa, ma penso sarà difficile batterle gli avversari”, ha commentato il pilota Red Bull a Sky Sport dopo la fine della sessione.

Max ha ammesso di soffrire un po’ questo circuito che non fa brillare la sua vettura: “Mi aspettavo di vedere gli altri con queste performance, perché questo non è il nostro circuito, ma pensavo di essere più vicino a loro e non così distante. Vediamo domani”, ha concluso.

Fabiola Granier

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-verstappen-quarto-tempo-sara-difficile-battere-mercedes-e-ferrari/