F1 | Ufficializzato il calendario del Mondiale 2018: tornano Francia e Germania

Il GP di Francia (Paul Ricard) si svolgerà il 24 giugno, il GP di Germania (Hockenheim) il 22 luglio

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Ufficializzato il calendario del Mondiale 2018: tornano Francia e Germania

In una riunione odierna, tenuta a Ginevra, il World Motor Sport Council della FIA ha approvato il calendario di Formula Uno per la stagione 2018. Il prossimo campionato iridato sarà composto da 21 appuntamenti, eguagliando così il maggior numero di gare stabilito nel 2016.

Tra i GP in programma figurano due graditi ritorni: Francia e Germania, le cui gare verranno disputate sui tracciati del Paul Ricard (utilizzato recentemente dalle monoposto di F1 per i test Pirelli, ma che mancava all’appello in calendario dal lontano 1990) e di Hockenheim, la cui ultima edizione disputata risale allo scorso anno.

Siamo contenti di avere i GP di Francia e di Germania nel 2018 – ha dichiarato Chase Carey, presidente F1 – La Francia è stata una delle sette gare che costituivano il primo campionato del mondo nel 1950 ed è ora ritorna dopo un decennio”. L’ultima volta che un circuito francese ha ospitato una gara di Formula Uno risale al 2008 (Magny-Cours).

Il numero di gare è aumentato di uno rispetto alla stagione in corso – continua Carey – Abbiamo ricevuto numerose richieste da coloro che desiderano ospitare un GP di Formula Uno. Stiamo concentrando tutti i nostri sforzi nel garantire che ogni gara diventi un evento speciale, in modo tale che i tifosi, coloro che sono coinvolti nei nostri progetti più importanti, possano godere di un’esperienza unica e indimenticabile. Se riusciremo a farlo tutta la famiglia della Formula Uno potrà trarne benefici”.

Abbiamo lavorato duramente per conciliare i vari appuntamenti presenti nei calendari – ha sottolineato Jean Todt, presidente della FIA – Siamo contenti di tornare a ospitare i Gran Premi di Francia e di Germania”.

La stagione 2018 aprirà i battenti con il Gran Premio d’Australia in programma il 25 marzo. Anticipato l’appuntamento di Baku che verrà disputato a fine aprile. Posticipato al 30 settembre l’evento di Sochi. Le gare del Paul Ricard e di Hockenheim si svolgeranno il 24 giugno e il 22 luglio. Di seguito l’elenco completo dei GP.

 

CALENDARIO 2018

  • GP Australia, 25 marzo (Melbourne)
  • GP Cina, 8 aprile (Shanghai)*
  • GP Bahrain, 15 aprile (Sakhir)
  • GP Azerbaijan, 29 aprile (Baku)
  • GP Spagna, 13 maggio (Barcellona)
  • GP Monaco, 27 maggio (Montecarlo)
  • GP Canada, 10 giugno (Montreal)
  • GP Francia, 24 giugno (Le Castellet)
  • GP Austria, 1 luglio (Spielberg)
  • GP Gran Bretagna, 8 luglio (Silverstone)
  • GP Germania, 22 luglio (Hockenheim)
  • GP Ungheria, 29 luglio (Budapest)
  • GP Belgio, 26 agosto (Spa)
  • GP Italia, 2 settembre (Monza)
  • GP Singapore, 16 settembre (Marina Bay)*
  • GP Russia, 30 settembre (Sochi)
  • GP Giappone, 7 ottobre (Suzuka)
  • GP USA, 21 ottobre (Austin)
  • GP Messico, 28 ottobre (Città del Messico)
  • GP Brasile, 11 novembre (San Paolo)
  • GP Abu Dhabi, 25 novembre (Yas Marina)

* In forse dato che manca il rinnovo degli accordi sui diritti commerciali

19th giugno, 2017

Tag:, ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Giappone
GP
Venerdi' 06 Ottobre 2017
Prove Libere 1 03:00 - 04:30
Prove Libere 2 07:00 - 08:30
Sabato 07 Ottobre 2017
Prove Libere 3 05:00 - 06:00
Qualifiche 08:00
Domenica 08 Ottobre 2017
Gara 07:00
Meteo F1 GP Giappone
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini