F1 | Toro Rosso, Tost: “Gasly-Hartley? Grandi possibilità di riconferma per il 2018”

Il team principal svela le intenzioni della scuderia faentina per la prossima stagione

F1 | Toro Rosso, Tost: “Gasly-Hartley? Grandi possibilità di riconferma per il 2018”

Se Pierre Gasly è certo di rimanere in Toro Rosso anche nel 2018, lo stesso non si può ancora dire per Brendon Hartley. Il pilota neozelandese, entrato nel team faentino tre GP fa, scalpita per ottenere la conferma per il prossimo anno, forte di una concorrenza poco agguerrita e di un Daniil Kvyat ormai silurato e fuori dai giochi. L’accordo per il rinnovo non è ancora stato trovato, anche se Franz Tost, team principal della Toro Rosso, ha ammesso: “Ci sono delle grandi possibilità che questa sarà la line-up del 2018″.

Il padre di Brendon, Bryan Hartley, dunque si recherà ad Adu Dhabi, sede dell’ultimo GP stagionale, per trattare il prolungamento di contratto del figlio: “Una volta che tutti scopriremo che cosa sta succedendo e ci sarà qualcosa da comunicare, allora ci sarà un annuncio ufficiale – ha dichiarato senza sbilanciarsi Hartley senior alla testata neozelandese Stuff.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Le “pinne di squalo” potrebbero ritornare nel 2019

Dopo essere state abolite quest'anno, insieme alla T-wing e con altre modifiche alle monoposto, sembra esserci una nuova speranza per le "pinne" delle Formula 1
Le “pinne di squalo” potrebbero tornare in Formula 1 in un futuro molto vicino, addirittura l’anno prossimo. Nonostante la loro

F1 | Toro Rosso, Tost: “Gasly-Hartley? Grandi possibilità di riconferma per il 2018”

Il team principal svela le intenzioni della scuderia faentina per la prossima stagione

Federico Martino
di 13 novembre, 2017
F1 | Toro Rosso, Tost: “Gasly-Hartley? Grandi possibilità di riconferma per il 2018”

Se Pierre Gasly è certo di rimanere in Toro Rosso anche nel 2018, lo stesso non si può ancora dire per Brendon Hartley. Il pilota neozelandese, entrato nel team faentino tre GP fa, scalpita per ottenere la conferma per il prossimo anno, forte di una concorrenza poco agguerrita e di un Daniil Kvyat ormai silurato e fuori dai giochi. L’accordo per il rinnovo non è ancora stato trovato, anche se Franz Tost, team principal della Toro Rosso, ha ammesso: “Ci sono delle grandi possibilità che questa sarà la line-up del 2018″.

Il padre di Brendon, Bryan Hartley, dunque si recherà ad Adu Dhabi, sede dell’ultimo GP stagionale, per trattare il prolungamento di contratto del figlio: “Una volta che tutti scopriremo che cosa sta succedendo e ci sarà qualcosa da comunicare, allora ci sarà un annuncio ufficiale – ha dichiarato senza sbilanciarsi Hartley senior alla testata neozelandese Stuff.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-toro-rosso-tost-gasly-hartley-grandi-possibilita-di-riconferma-per-il-2018/