F1 | Toro Rosso, Key: “Una Power Unit affidabile sin dai primi test farebbe una grande differenza”

Il direttore tecnico incrocia le dita: "Per Honda sarebbe importante, speriamo vada tutto per il meglio"

F1 | Toro Rosso, Key: “Una Power Unit affidabile sin dai primi test farebbe una grande differenza”

Disputare i test invernali con una Power Unit affidabile: è questa la speranza che accompagna la Toro Rosso in vista dell’appuntamento del 26 febbraio a Barcellona che inaugurerà la stagione 2018. Reduce da tre annate disastrose, la Honda spera di poter invertire il trend e fornire al suo nuovo cliente un motore efficace sin da subito: Penso che farebbe una grande differenza – ha dichiarato il direttore tecnico della Toro Rosso James Key. “Nel 2016, quando gareggiavamo con il motore Ferrari del 2015, si trattava di un’unità ben consolidata. Tutti i suoi problemi erano stati risolti e così riuscimmo ad effettuare molti test durante l’inverno. Un aspetto estremamente utile sia per la squadra per i piloti. Quindi, come già detto, tutto questo fa la differenza. Abbiamo avuto diverse esperienze: penso che lo scorso anno siamo arrivati a totalizzare metà del chilometraggio previsto e anche nel 2014 percorremmo una minore quantità di giri”.

A tal proposito, nell’ultimo triennio uno dei principali handicap della McLaren è stato lo scarso chilometraggio raccolto durante i test invernali per via dei numerosi problemi riscontrati dal motore Honda: “Vedremo dove arriveremo – ha proseguito Key. “Ovviamente è importante anche per Honda, dunque spero che tutto possa andare nel verso giusto. Inizialmente potrebbero esserci dei problemi con alcune cose, ma è proprio per questo ci sono i test. L’obiettivo di entrambi è che tutto possa procedere per il meglio”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati