F1 | Toro Rosso, Hartley: “Giornata davvero positiva”

Gasly: "Possiamo lottare per la top 10"

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Giornata davvero positiva”

La scuderia italiana ha concluso la prima giornata di prove libere, come da tradizione per il gran premio di Monaco con l’undicesimo tempo di Brendon Hartley e il quattordicesimo di Pierre Gasly. Ecco le loro dichiarazioni:

Brendon Hartley: “È stata una giornata davvero positiva. Guidare per la prima volta a Monaco, su una vettura di Formula 1, è fantastico! È una sensazione speciale danzare tra i muretti. Per quanto riguarda le performance, penso che siamo stati tra i primi dieci sulle Hypersoft. In mattinata ho chiuso in P12, ma girando con la mescola più dura che sembrava andare meglio. Nel pomeriggio ero undicesimo con le Hypersoft, un risultato promettente: molto vicino alle vetture davanti, ma anche a quelle dietro. Siamo decisamente in lotta e l’obiettivo è entrare in Q3. Qui con il traffico è davvero complicato, in qualifica devi essere astuto in qualifica e anche un po’ fortunato! Avrò anche le nuove componenti aerodinamiche che Pierre ha provato nelle prime due sessioni. Il team ha fatto un buon lavoro per portare alcuni aggiornamenti qui e tutta l’attenzione è ora focalizzata nel farci piazzare più avanti possibile in griglia”.

Pierre Gasly: “Il primo giorno a Monaco: è davvero bello tornare a correre su queste strade! L’ultima volta che l’ho fatto era il 2016. È una delle piste più incredibili di tutto l’anno, è davvero bello essere qui. Abbiamo provato un paio di cose oggi e penso che, in questo momento, dalla settima posizione in giù, fino alla parte bassa della classifica, i distacchi sono davvero serrati questo weekend. Non ho ancora trovato il giusto assetto che mi consenta di sentirmi completamente a mio agio con la macchina, quindi sono un po’ fuori tempo, ma Brendon sembra essere andato piuttosto bene, quindi probabilmente stasera analizzeremo meglio i dati e lavoreremo per cercare di trovare il miglior pacchetto. La macchina sembra essere veloce, quindi se riusciamo a trovare due o tre decimi, penso che potremo lottare per essere tra i primi 10: sarà questo l’obiettivo per il quale lavoreremo”.

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Giornata davvero positiva” 5.00/5 (100.00%) 6 votes
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Toro Rosso, Hartley: “Giornata davvero positiva”

Gasly: "Possiamo lottare per la top 10"

Jessica Cortellazzi
di 24 maggio, 2018
F1 | Toro Rosso, Hartley: “Giornata davvero positiva”

La scuderia italiana ha concluso la prima giornata di prove libere, come da tradizione per il gran premio di Monaco con l’undicesimo tempo di Brendon Hartley e il quattordicesimo di Pierre Gasly. Ecco le loro dichiarazioni:

Brendon Hartley: “È stata una giornata davvero positiva. Guidare per la prima volta a Monaco, su una vettura di Formula 1, è fantastico! È una sensazione speciale danzare tra i muretti. Per quanto riguarda le performance, penso che siamo stati tra i primi dieci sulle Hypersoft. In mattinata ho chiuso in P12, ma girando con la mescola più dura che sembrava andare meglio. Nel pomeriggio ero undicesimo con le Hypersoft, un risultato promettente: molto vicino alle vetture davanti, ma anche a quelle dietro. Siamo decisamente in lotta e l’obiettivo è entrare in Q3. Qui con il traffico è davvero complicato, in qualifica devi essere astuto in qualifica e anche un po’ fortunato! Avrò anche le nuove componenti aerodinamiche che Pierre ha provato nelle prime due sessioni. Il team ha fatto un buon lavoro per portare alcuni aggiornamenti qui e tutta l’attenzione è ora focalizzata nel farci piazzare più avanti possibile in griglia”.

Pierre Gasly: “Il primo giorno a Monaco: è davvero bello tornare a correre su queste strade! L’ultima volta che l’ho fatto era il 2016. È una delle piste più incredibili di tutto l’anno, è davvero bello essere qui. Abbiamo provato un paio di cose oggi e penso che, in questo momento, dalla settima posizione in giù, fino alla parte bassa della classifica, i distacchi sono davvero serrati questo weekend. Non ho ancora trovato il giusto assetto che mi consenta di sentirmi completamente a mio agio con la macchina, quindi sono un po’ fuori tempo, ma Brendon sembra essere andato piuttosto bene, quindi probabilmente stasera analizzeremo meglio i dati e lavoreremo per cercare di trovare il miglior pacchetto. La macchina sembra essere veloce, quindi se riusciamo a trovare due o tre decimi, penso che potremo lottare per essere tra i primi 10: sarà questo l’obiettivo per il quale lavoreremo”.

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-toro-rosso-hartley-giornata-davvero-positiva/