F1 | Toro Rosso, Gasly: “Una buona partenza sarà fondamentale”

Hartley: "Domani sarà dura ma la nostra vettura è competitiva"

F1 | Toro Rosso, Gasly: “Una buona partenza sarà fondamentale”

La scuderia italiana ha conquistato la top 10 grazie al decimo posto di Pierre Gasly; più arretrato invece Brendon Hartley, che partirà dalla sedicesima posizione. Ecco le loro dichiarazioni al termine della qualifica:

Pierre Gasly: “Devo dire che oggi ho avuto un gran feeling con la vettura! Abbiamo fatto un buon passo avanti rispetto a giovedì e alle ultime gare. Eravamo a un solo decimo dalla sesta posizione e la cosa è allo stesso tempo fantastica e frustrante, perché pensi sempre che avresti trovato quel decimo in più. Sono felicissimo di essere entrato in Q3 e la mia è una buona posizione di partenza, specialmente su questo tracciato. Come abbiamo visto in passato, qui può succedere qualsiasi cosa! Penso che fare una buona partenza sarà fondamentale. Mi sento sempre più a mio agio in macchina, quindi devo continuare a fare esperienza e migliorare. Monaco è davvero un circuito particolare e abbiamo scelto un setup molto diverso, ma decisamente positivo. Ogni fine settimana stiamo imparando qualcosa in più e pare che in questo tutto stia funzionando bene. Siamo rientrati nella battaglia a centro gruppo e speriamo di poter disputare una bella gara domani e conquistare qualche buon punto”.

Brendon Hartley: “Sono davvero deluso di essere stato eliminato in Q1, soprattutto dopo aver chiuso le libere di stamattina in P7 ed ero anche contento della macchina. Per tutto il weekend siamo stati forti, ma al momento di affrontare le qualifiche non ero più a mio agio con il bilanciamento della vettura, quindi è qualcosa che dovremo analizzare. È sempre dura da queste parti, con il traffico e le bandiere gialle, può essere una lotteria e negli ultimi due tentativi che ho fatto ce ne sono state diverse, dunque non è stato proprio l’ideale. Superare qui è molto difficile. Domani sarà dura, ma la nostra vettura sembra competitiva, quindi vedremo cosa sarà possibile fare”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Toro Rosso, Gasly: “Una buona partenza sarà fondamentale”

Hartley: "Domani sarà dura ma la nostra vettura è competitiva"

Jessica Cortellazzi
di 26 maggio, 2018
F1 | Toro Rosso, Gasly: “Una buona partenza sarà fondamentale”

La scuderia italiana ha conquistato la top 10 grazie al decimo posto di Pierre Gasly; più arretrato invece Brendon Hartley, che partirà dalla sedicesima posizione. Ecco le loro dichiarazioni al termine della qualifica:

Pierre Gasly: “Devo dire che oggi ho avuto un gran feeling con la vettura! Abbiamo fatto un buon passo avanti rispetto a giovedì e alle ultime gare. Eravamo a un solo decimo dalla sesta posizione e la cosa è allo stesso tempo fantastica e frustrante, perché pensi sempre che avresti trovato quel decimo in più. Sono felicissimo di essere entrato in Q3 e la mia è una buona posizione di partenza, specialmente su questo tracciato. Come abbiamo visto in passato, qui può succedere qualsiasi cosa! Penso che fare una buona partenza sarà fondamentale. Mi sento sempre più a mio agio in macchina, quindi devo continuare a fare esperienza e migliorare. Monaco è davvero un circuito particolare e abbiamo scelto un setup molto diverso, ma decisamente positivo. Ogni fine settimana stiamo imparando qualcosa in più e pare che in questo tutto stia funzionando bene. Siamo rientrati nella battaglia a centro gruppo e speriamo di poter disputare una bella gara domani e conquistare qualche buon punto”.

Brendon Hartley: “Sono davvero deluso di essere stato eliminato in Q1, soprattutto dopo aver chiuso le libere di stamattina in P7 ed ero anche contento della macchina. Per tutto il weekend siamo stati forti, ma al momento di affrontare le qualifiche non ero più a mio agio con il bilanciamento della vettura, quindi è qualcosa che dovremo analizzare. È sempre dura da queste parti, con il traffico e le bandiere gialle, può essere una lotteria e negli ultimi due tentativi che ho fatto ce ne sono state diverse, dunque non è stato proprio l’ideale. Superare qui è molto difficile. Domani sarà dura, ma la nostra vettura sembra competitiva, quindi vedremo cosa sarà possibile fare”.

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-toro-rosso-gasly-una-buona-partenza-sara-fondamentale/