F1 | SMP Racing: “Sirotkin merita il sedile. Il nostro denaro? Dedicato allo sviluppo della Williams”

Lo sponsor del pilota russo chiarisce il suo ruolo all'interno della scuderia di Grove

F1 | SMP Racing: “Sirotkin merita il sedile. Il nostro denaro? Dedicato allo sviluppo della Williams”

SMP Racing, principale artefice del trasferimento in Williams di Sergey Sirotkin, mette i puntini sulle “i”: l’amministratore delegato Dmitrij Samorukov ha precisato come i soldi investiti nella scuderia di Grove verranno dedicati esclusivamente allo sviluppo della monoposto, e non al pilota russo. “Il lato finanziario dell’accordo è top secret, ma siamo molto fiduciosi, anzi sicuri, che la componente monetaria sarà indirizzata allo sviluppo di tecnologie, affinché la vettura possa essere più veloce” – riporta Autosport. “Per essere ancora più precisi: sappiamo che la cooperazione finanziaria con la Williams andrà a migliorare la vettura. Qualsiasi tipo di somma, verrà impiegata per rendere la macchina più competitiva”.

Anche il boss di SMP Racing, Boris Rotemberg, ha ribadito: “Sì, stiamo investendo denaro, ma lo stiamo investendo in tecnologia, nella nuova macchina, che vedremo a febbraio e in futuro”.

Sempre Rotemberg, inoltre, ha sottolineato come Sirotkin si sia meritato in pista il sedile del dimissionario Felipe Massa: “Il denaro è sempre una parte importante nel motorsport, poiché è costoso. Ma qui non si parla dell’aspetto monetario: Sergey ha dimostrato di poter lavorare con la macchina, di poter essere veloce come i piloti regolari della squadra, di poter lavorare con i macchinari, con gli ingegneri e di poter stabilire un ottimo rapporto con il team. Ecco perché la Williams lo ha scelto: ad Abu Dhabi ha fatto il massimo ed ha sorpreso tutti”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. F1Forever

    11 febbraio 2018 at 12:49

    merita il sedile per soldi e per stare dietro al rampollo stroll.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati