F1 | Sauber, Zander: “C36 più larga e più bassa”

"Abbiamo studiato diverse soluzioni per aumentare il carico aerodinamico"

F1 | Sauber, Zander: “C36 più larga e più bassa”

In un’intervista rilasciata al sito della Sauber, Jörg Zander ha commentato le novità tecniche che la Scuderia svizzera ha riportato nel disegno della C36. La nuova monoposto rispecchia alla lettera i nuovi regolamenti stilati per la stagione 2017 e quindi è possibile osservare diverse novità che aumenteranno il carico aerodinamico e le velocità in curva. Secondo Zander, la C36 è notevolmente più larga rispetto alla C35 e presenta alcune soluzioni “innovative” che non è possibile vedere ad occhio nudo. Interessante anche la pinna posteriore e i deflettori laterali che convoglieranno l’aria al posteriore per generare più carico.

Ecco le parole del Direttore Tecnico della Sauber: “Le macchine sono più larghe visto che passiamo da 1,80 a 2 metri di larghezza. Le nuove gomme, inoltre, permetteranno una maggiore performance visto che c’è stato un incremento della superficie su strada del 25%. Abbiamo studiato diverse soluzioni per aumentare il carico aerodinamico e i risultati in galleria sono stati positivi. I tempi sul giro caleranno e i piloti potranno avere tra le mani vetture davvero prestazionali. Quando si rimescolano le carte si presentano sempre per tutti delle nuove opportunità che vanno colte”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati