F1 | Sauber, Wehrlein: “Un peccato non passare alle super soft”

Ericsson: "Sfida impegnativa"

F1 | Sauber, Wehrlein: “Un peccato non passare alle super soft”

Diciottesima e diciannovesima posizione per Pascal Wehrlein e Marcus Ericsson nelle qualifiche del Gran Premio di Gran Bretagna, decimo appuntamento del mondiale 2017 di Formula Uno. Gli alfieri del team Sauber hanno sofferto le condizioni mutevoli del tracciato, non sfruttando le numerose occasioni che Silverstone metteva a disposizione nella giornata di oggi.

Ecco le parole di Marcus Ericsson: “E ‘stata una sfida impegnativa per via delle condizioni umide. I primi giri sembravano buoni, ma alla fine del Q1 ho avuto alcune difficoltà con i pneumatici. Non ho potuto migliorare. Tuttavia abbiamo fatto alcuni progressi nella FP3 e speriamo di chiudere il gap con i nostri rivali nella gara di domani. Se le condizioni sono le stesse anche domani, potremmo assistere ad un Gran Premio molto interessante”.

Ecco invece le impressioni di Pascal Wehrlein: “Le condizioni meteorologiche hanno sicuramente giocato un gran ruolo. Guidare con le intermedie è stato positivo per i primi giri, ma è diventato sempre più difficile migliorare quando la pista ha cominciato ad asciugare. E’ stato un peccato non passare alle super soft, magari riuscivamo ad entrare in Q2. Speriamo in una corsa interessante”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Silverstone al lavoro per il nuovo tracciato 2018

Questi lavori in pista vengono fatti solitamente durante la pausa invernale per non causare problemi o ritardi con l'andamento del campionato
A Silverstone cominciano i lavori per il nuovo tracciato del 2018. Questi lavori in pista vengono fatti solitamente durante la pausa