F1 | Sauber, Wehrlein: “Problemi a portare in temperature le intermedie”

Ericsson: "Risultato deludente, potevamo fare di meglio"

F1 | Sauber, Wehrlein: “Problemi a portare in temperature le intermedie”

Nemmeno la pioggia è riuscita a scollare la Sauber dalle ultime posizioni. Le qualifiche del GP d’Italia hanno relegato Manuel Ericsson e Pascal Wehrlein rispettivamente al 18° e 19° posto, anche se, in virtù delle numerose penalità conferite agli avversari, scaleranno al 12° e 13° della griglia di partenza. “Oggi è stata una qualifica molto difficile a causa delle condizioni meteorologiche” – ha spiegato Ericsson. “Penso che la prestazione con le gomme da bagnato sia stata buona, anche l’equilibrio della vettura era buono. Purtroppo, quando abbiamo montato gli pneumatici intermedi verso la fine di Q1 non siamo riusciti a farli funzionare correttamente. È un risultato un po’ deludente, potevamo fare meglio in queste difficili condizioni, ma è andata così”.

Anche Wehrlein ha avuto gli stessi problemi del teammate svedese nel portare in temperatura le gomme intermedie: “I primi giri con gli pneumatici da bagnato stato stati buoni, mi sentivo a mio agio con macchina” – ha dichiarato il tedesco. “Mentre le condizioni stavano migliorando, abbiamo messo gli pneumatici intermedi. Tuttavia, non siamo stati in grado di portarli in temperatura, quindi non ho potuto migliorare il tempo sul giro. Ho fatto del mio mio meglio, ora mi concentrerò sulla gara di domani”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati