F1 | Sauber non commenta le voci sul cambio McLaren

A partire dal prossimo anno, la scuderia svizzera potrebbe essere l'unico team motorizzato Honda

F1 | Sauber non commenta le voci sul cambio McLaren

L’ex team principal della Sauber, Monisha Kaltenborn ha voluto mettere a tacere le voci in merito ad una possibile opportunità di utilizzare il cambio Honda dalla prossima stagione.

Con il divorzio tra McLaren e il costruttore inglese, nel 2018, l’unico team ad essere motorizzato Honda sembrerebbe proprio essere quello svizzero.

“Si tratta di due progetti separati -ha commentato la Kaltenborn che proprio oggi ha lasciato l’incarico di team principal- non vi saranno sinergie”.

Tuttavia, dal momento che Sauber non produce i propri cambi, è molto probabile che per il prossimo campionato userà quelli della McLaren. All’interno della squadra, i nuovi proprietari non sono affatto contenti delle performance ma alcuni hanno dichiarato che passare da un motore vecchio Ferrari a uno giapponese, potrebbe non essere la soluzione giusta.

“Alla McLaren non sta andando bene e questo non è affatto positivo. Ma non sono capace a trarre delle conclusioni, sono tutte speculazioni e non c’è nessun motivo di avere dubbi”.

Jessica Cortellazzi

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Sauber non commenta le voci sul cambio McLaren

A partire dal prossimo anno, la scuderia svizzera potrebbe essere l'unico team motorizzato Honda

Jessica Cortellazzi
di 21 giugno, 2017
F1 | Sauber non commenta le voci sul cambio McLaren

L’ex team principal della Sauber, Monisha Kaltenborn ha voluto mettere a tacere le voci in merito ad una possibile opportunità di utilizzare il cambio Honda dalla prossima stagione.

Con il divorzio tra McLaren e il costruttore inglese, nel 2018, l’unico team ad essere motorizzato Honda sembrerebbe proprio essere quello svizzero.

“Si tratta di due progetti separati -ha commentato la Kaltenborn che proprio oggi ha lasciato l’incarico di team principal- non vi saranno sinergie”.

Tuttavia, dal momento che Sauber non produce i propri cambi, è molto probabile che per il prossimo campionato userà quelli della McLaren. All’interno della squadra, i nuovi proprietari non sono affatto contenti delle performance ma alcuni hanno dichiarato che passare da un motore vecchio Ferrari a uno giapponese, potrebbe non essere la soluzione giusta.

“Alla McLaren non sta andando bene e questo non è affatto positivo. Ma non sono capace a trarre delle conclusioni, sono tutte speculazioni e non c’è nessun motivo di avere dubbi”.

Jessica Cortellazzi

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-sauber-non-commenta-le-voci-sul-cambio-mclaren/