F1 | Ross Brawn: “Sospetto che nel 2018 la Mercedes sarà ancora più forte”

Il direttore generale di Liberty Media ammette: "Penso che rimarranno il solito rullo compressore, anche se spero di sbagliarmi"

F1 | Ross Brawn: “Sospetto che nel 2018 la Mercedes sarà ancora più forte”

Colui che ha contribuito alla nascita dell’epopea Mercedes, crede che la stessa proseguirà per ancora diverso tempo. Ross Brawn, attuale direttore generale e responsabile sportivo di Liberty Media, intravede un roseo 2018 per la scuderia di Brackley: “Hanno un grande gruppo di persone, ma la mia lieve preoccupazione è che diventeranno ancora più forti. Quest’anno addirittura hanno cambiato la direzione tecnica (James Allison ha sostituito Paddy Lowe, ndr) nel bel mezzo di un mutamento regolamentare, il che non è facile” – ha spiegato Brawn ad ESPN, mettendo in risalto il benessere dell’impianto strutturale della Mercedes.

Se il 2017 in qualche occasione ha messo in evidenza l’irascibilità della W08, secondo Brawn il prossimo anno la Mercedes sarà in grado di colmare le piccole lacune che in questa stagione ne hanno limitato le performance: “Per loro ammissione, la macchina che hanno avuto quest’anno è stata un po’ una ‘diva’, e sospetto fortemente che non sarà così il prossimo anno. Così intravedo, per molti aspetti sfortunatamente, un proseguimento di questo rullo compressore. Spero di sbagliarmi!”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Le “pinne di squalo” potrebbero ritornare nel 2019

Dopo essere state abolite quest'anno, insieme alla T-wing e con altre modifiche alle monoposto, sembra esserci una nuova speranza per le "pinne" delle Formula 1
Le “pinne di squalo” potrebbero tornare in Formula 1 in un futuro molto vicino, addirittura l’anno prossimo. Nonostante la loro