F1 | Rosberg pensa alla Formula E, ma non da pilota

"Non mi mancano le gare, per me è chiuso il capitolo"

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Rosberg pensa alla Formula E, ma non da pilota

Il pilota tedesco potrebbe pensare al ritorno ma sicuramente non in Formula 1. Il campione del mondo 2016, questo weekend si trova ad Hong Kong, per l’inizio della stagione di Formula E.

L’ex pilota della Mercedes, è presente per motivi di sponsor e si è detto particolarmente interessato a questo campionato al punto da voler lavorarci in futuro.

“Aspettiamo e vedremo -ha commentato Rosberg a UK’s Telegraph sono aperto a qualunque esperienza quindi vediamo quali sono le possibilità. Comunque, sono molto interessato perché conosco questo campionato e lo seguo molto”.

Rosberg ha ribadito di non sentire affatto la mancanza della Formula 1:

“No, non mi mancano le gare, per me è davvero chiuso il capitolo. Sono pienamente soddisfatto ed emozionato per le nuove esperienze che sto facendo. La Formula E, ha colpito nel segno ci saranno molte persone che la guarderanno perché il futuro sarà incentrato sui motori elettrici. Non è mai esistita una competizione dove la tecnologia è così biunivoca. Tutte le marche migliori del mondo sono qui a lottare, quindi è fantastico”.

Jessica Cortellazzi

2nd dicembre, 2017

Tag:, , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini