F1 | Rosberg commentatore tv al posto di Lauda

Shock in casa RAI: persi i diritti televisivi per la Formula 1

F1 | Rosberg commentatore tv al posto di Lauda

L’ex campione del mondo della Mercedes, prenderà il posto di Niki Lauda nella tv tedesca RTL, in qualità di commentatore tv.

E’ stato inoltre confermato che, nonostante un periodo di incertezze, RTL ha mantenuto i diritti televisivi Formula 1 per i prossimi tre anni.

“Questa è davvero una bella notizia per noi e per i nostri telespettatori”, ha commentato il direttore di RTL, Frank Hoffmann.

Con l’annuncio dell’abbandono di Niki Lauda, il ruolo di commentatore molto probabilmente sarà preso da Nico Rosberg, anche se non è ancora stato firmato il contratto.

“Prima di Niki c’era mio padre -ha commentato il tedesco- quindi continuo la tradizione di famiglia”.

Nel frattempo, gli appassionati di Formula 1 italiani, ieri hanno appreso che la RAI non avrà più i diritti televisivi, pertanto, l’unica emittente sarà SKY.

In merito alla tv a pagamento, Alain Prost ha commentato: “In Francia, avevamo otto milioni di fans che seguivano TF1, ora su Canal Plus non arrivano nemmeno a 750 ooo. Questo è quello che succede quando si passa alla Pay TV”.

Jessica Cortellazzi

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. golfsei

    20 dicembre 2017 at 19:13

    per la rai esiste solo il calcio e stupidi programmi politici di parte

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Rosberg commentatore tv al posto di Lauda

Shock in casa RAI: persi i diritti televisivi per la Formula 1

Jessica Cortellazzi
di 20 dicembre, 2017
F1 | Rosberg commentatore tv al posto di Lauda

L’ex campione del mondo della Mercedes, prenderà il posto di Niki Lauda nella tv tedesca RTL, in qualità di commentatore tv.

E’ stato inoltre confermato che, nonostante un periodo di incertezze, RTL ha mantenuto i diritti televisivi Formula 1 per i prossimi tre anni.

“Questa è davvero una bella notizia per noi e per i nostri telespettatori”, ha commentato il direttore di RTL, Frank Hoffmann.

Con l’annuncio dell’abbandono di Niki Lauda, il ruolo di commentatore molto probabilmente sarà preso da Nico Rosberg, anche se non è ancora stato firmato il contratto.

“Prima di Niki c’era mio padre -ha commentato il tedesco- quindi continuo la tradizione di famiglia”.

Nel frattempo, gli appassionati di Formula 1 italiani, ieri hanno appreso che la RAI non avrà più i diritti televisivi, pertanto, l’unica emittente sarà SKY.

In merito alla tv a pagamento, Alain Prost ha commentato: “In Francia, avevamo otto milioni di fans che seguivano TF1, ora su Canal Plus non arrivano nemmeno a 750 ooo. Questo è quello che succede quando si passa alla Pay TV”.

Jessica Cortellazzi

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-rosberg-commentatore-tv-al-posto-di-lauda/