F1 | Ricciardo: “Sensazioni simili al 2016”

Secondo posto per l'australiano dopo la prima giornata

F1 | Ricciardo: “Sensazioni simili al 2016”

Daniel Ricciardo, poleman del GP di Monaco 2016, ha chiuso la prima giornata in pista al secondo posto, a 4 decimi dal vertice, con una Red Bull che si è comportata bene sin dalle prime ore del mattino. L’australiano, che lo scorso anno ha visto sfumare la vittoria a causa di un errore ai box, spera di rifarsi in questa edizione, grazie a una monoposto che in questa occasione sembra all’altezza di quelle dei rivali di testa.

“Non male la giornata di oggi – ha dichiarato Ricciardo -, simile a quella dell’anno scorso, così come le sensazioni della monoposto. Con la gomma nuova non ero molto contento nel primo giro, dobbiamo scaldarla un po’ di più ma ci siamo”.

“Credo che la Qualifica sarà come nel 2016: un giro secco e poi quello per attaccare. Per quanto riguarda la simulazione di gara su questo circuito, dove sorpassare è praticamente impossibile, non è che bisogna preoccuparsi troppo. L’importante è preparare al meglio la macchina per ottenere il giro migliore in qualifica”, ha concluso l’Aussie della Red Bull.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati