F1 | Ricciardo: “Il nostro passo è stato sorprendente”

"In una gara normale non ci saremmo aspettati un podio"

F1 | Ricciardo: “Il nostro passo è stato sorprendente”

Se la ride ancora una volta Daniel Ricciardo, terzo classificato al Red Bull Ring, e quest’anno per la quinta volta consecutiva a podio. Ecco le sue parole in conferenza stampa.

“Questo risultato ha un significato molto alto per noi, come team e come marchio. Per la Red Bull questo weekend è sempre molto importante, ma sulla carta questo non è un circuito che si addice più di tanto a noi. In una gara normale non ci saremmo aspettati un podio probabilmente. Sapevamo che Lewis avrebbe avuto la penalità in griglia; immaginavamo che avrebbe rimontato, però anche il nostro passo è stato sorprendente perché per parte della gara ho visto Seb a distanza d’occhio e lui riusciva a vedere Valtteri, quindi sono molto colpito dal ritmo che abbiamo tenuto. Lewis alla fine ci ha attaccato con la gomma ultrasoft ed è riuscito a sfruttarle al massimo; nel penultimo giro io non sono uscito perfettamente dall’ultima curva e lui ha fatto un bel tentativo… Mi sono dovuto difendere in curva 3 e 4, quindi ho dato tutto quello che potevo per mantenere il podio. Sapevo che non sarebbe stato facile ma ce l’ho fatta!”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

F1 | Daniel Ricciardo, vittorie mai banali e ricche di spettacolo

A Shanghai l'australiano ha centrato la sesta vittoria in carriera, arrivata nel suo “stile”. Con una corsa di rimonta, all’arrembaggio, con il coltello tra i denti, condita dalle sue immancabili staccatone
Sono passate poco più di settantadue ore da un Gran Premio di Cina che ci ha lasciato in eredità una