F1 | Renault, Hulkenberg: “Condizioni davvero complicate”

Palmer: "Mi dispiace per i tifosi"

F1 | Renault, Hulkenberg: “Condizioni davvero complicate”

Poche tornate in pista per Nico Hulkenberg e Jolyon Palmer nel venerdì di Shanghai. Il tedesco ha commesso un error durante le FP1 della mattina, concludendole sulla ghiaia esterna di curva tre, mentre Jolyo Palmer si è limitato a qualche passaggio di aerotest con gomme intermedie. Discorso diverso invece per il pomeriggio visto che la sessione è stata annullata per la presenza di nebbia.

Ecco le parole di Nico Hulkenberg: “Purtroppo non c’è molto da dire su oggi. Ho effettuato un giro veloce con le gomme intermedie e successivamente sono tornato in pit lane. Abbiamo fatto una regolazione all’ala anteriore e stavo iniziando un altro giro veloce, quando ho avuto un sovrasterzo e mi sono girato in curva tre. Purtroppo la macchina è finita nella ghiaia e non ho potuto effettuare altre tornate.Le FP2 sono state invece un vero peccato, ma capisco la decisione della Direzione di Gara”.

Ecco invece le impressioni di Jolyon Palmer: “Non ho commesso errori oggi e considerando lo stato della pista è un gran risultato, ma non è servito a molto purtroppo. La pista risultava troppo scivolosa e non era ok per correre. In ogni caso i brevi run con gomme intermedie sono stati incoraggianti. Mi dispiace per i tifosi: spero che le condizioni possano migliorare domani”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati