F1 | Renault, Hulkenberg: “Buone sensazioni al termine della prima giornata”

Palmer: "Macchina inguadabile con pista rovente!"

F1 | Renault, Hulkenberg: “Buone sensazioni al termine della prima giornata”

Sesta e tredicesima posizione per Nico Hulkenberg e Jolyon Palmer nelle prove libere del Gran Premio del Bahrain, terzo appuntamento del mondiale 2017 di Formula Uno. Il tedesco, autore di un gran giro nel corso delle libere 2, ha contenuto il ritardo con le mescole super soft, accusando un distacco vicino al mezzo secondo. Discorso diverso invece per Jolyon Palmer, tredicesimo e lontano ben un secondo e mezzo, ancora alle prese con qualche problema di adattamento alla RS17.

Ecco le parole di Nico Hulkenberg: “E’ stato un venerdì abbastanza semplice se consideriamo i pochi chilometri accumulati durante le libere 1. La pista era troppo calda e girare in queste condizioni non portava assolutamente a nulla. L’insieme della vettura è abbastanza buono se consideriamo i tempi e anche nei long run le sensazioni sono state positive. L’obiettivo sarà migliorare in previsione delle qualifiche”.

Ecco invece le impressioni di Jolyon Palmer: “Girare nelle FP1 è stato davvero difficile! La pista era bollente e la macchina risultava davvero inguadabile. Le libere 2, invece, sono state abbastanza produttive, soprattutto nella comprensione del set-up e del bilanciamento generale della monoposto. Possiamo tirare fuori ancora del potenziale dalla vettura. La macchina va decisione meglio col fresco e per nostra fortuna qualifiche e gara si svolgeranno con la notte”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati