F1 | Red Bull, Ricciardo: “Se i nostri calcoli sono corretti, a Melbourne lotteremo per il podio”

Il 28enne di Perth è convinto che la RB14 sarà competitiva sin dal GP d'apertura in Australia

F1 | Red Bull, Ricciardo: “Se i nostri calcoli sono corretti, a Melbourne lotteremo per il podio”

Già dal primo Gran Premio della stagione in Australia, la Red Bull vorrà mettere in risalto i miglioramenti apportati sulla proprio monoposto rispetto al 2017. Daniel Ricciardo, intervistato dal sito tedesco Speed Week, ha affermato di voler partire, sin dall’esordio ufficiale, con il piede giusto, per evitare l’apnea iniziale della passata stagione: “L’anno scorso ci siamo resi conto già durante i test invernali che eravamo indietro rispetto a Mercedes e Ferrari. Quest’anno vogliamo essere in forma sin dall’inizio, vogliamo salire sul podio alla prima gara – ha dichiarato l’australiano.

Uno dei principali problemi che ha attanagliato il rendimento della RB13 nel 2017, è stata l’inaffidabilità della power unit Renault: quest’anno, Ricciardo e la Red Bull, sperano che il trend possa essere invertito. “È chiaro che l’affidabilità e l’efficienza siano migliori adesso. Stiamo lavorando sodo con l’aerodinamica e se i nostri calcoli sono corretti – ha concluso Ricciardo – a Melbourne saremo in buona forma e lotteremo per un posto tra i primi tre.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

Focus F1

F1 | Daniel Ricciardo, vittorie mai banali e ricche di spettacolo

A Shanghai l'australiano ha centrato la sesta vittoria in carriera, arrivata nel suo “stile”. Con una corsa di rimonta, all’arrembaggio, con il coltello tra i denti, condita dalle sue immancabili staccatone
Sono passate poco più di settantadue ore da un Gran Premio di Cina che ci ha lasciato in eredità una