F1 | Red Bull, Newey: “Abbiamo ancora molto lavoro da fare”

Il direttore tecnico del team austriaco è convinto che la monoposto sarà presto più veloce

F1 | Red Bull, Newey: “Abbiamo ancora molto lavoro da fare”

La Red Bull continuerà a migliorare nelle prossime gare. Questo il pensiero del direttore tecnico Adrian Newey, da poco tornato ad occuparsi in prima persona del progetto e dei miglioramenti alla monoposto.

“Il mio iniziale coinvolgimento è stato minimo – ha detto a Globo – so che la gente pensa che sia stato io a progettare l’auto, ma non è vero. Ho iniziato a lavorare sulla RB13 dopo l’Australia. Le nuove parti sono state concepite solo dopo il mio coinvolgimento nel progetto”.

Già a Barcellona sono arrivati degli aggiornamenti piuttosto importanti, ma ancora il gap da Ferrari e Mercedes è enorme: “Abbiamo ancora molto da fare, ma credo che possiamo essere ancora più veloci, anche se non sappiamo quanto”.

Newey si è detto comunque felice di poter lavorare di nuovo al progetto e piuttosto interessato dai nuovi regolamenti: “C’è molto da capire e da esplorare, ma è una sfida interessante”.

Manuel Lai

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati