F1 | Red Bull, Horner: “Il rapporto con Renault sta andando bene”

Il boss della Red Bull soddisfatto per i progressi fatti dalla nuova power unit

F1 | Red Bull, Horner: “Il rapporto con Renault sta andando bene”

Nessun timore in vista di un inizio stagione ancora tutta da comprendere. Questa l’aria che si respira in casa Red Bull con Christian Horner più che mai soddisfatto dei nuovi motori apparsi durante i test di Barcellona.

Il boss del team austriaco si è detto più che soddisfatto del lavoro fatto da Renault e per nulla preoccupato dei problemi di affidabilità più volte palesati nelle prime uscite in pista.

“La Renault ha fatto un grande passo in avanti con il suo propulsore 2017. Tutto quello che ci era stato promesso ci è stato consegnato – ha detto ad Auto Hebdo – ci sono solo alcuni piccoli problemi di affidabilità che devono essere affrontati, ma non sono problemi profondi, solo cose semplici”.

Nessuna preoccupazione per il futuro e ambizioni comuni per due progetti che navigano nella stessa direzione: “Il nostro rapporto sta andando bene. Sembra che sotto la guida di Remi la Renault ha recuperato il desiderio di tornare nelle posizioni competitive di un tempo”.

Anche il pilota Toro Rosso Daniil Kvyat ha sottolineato il gran lavoro dei francesi e le luminose prospettive per i prossimi mesi: “La Renault è nota per i suoi inizi conservativi. Bisogna dargli un po’ di tempo perché c’è stato un notevole miglioramento”.

Manuel Lai

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati