F1 | Red Bull “avvisa” Ricciardo

Horner: "Non possiamo aspettare in eterno"

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Red Bull “avvisa” Ricciardo

Il boss della scuderia austriaca, Chris Horner, ha dichiarato che non ha nessuna intenzione di attendere a lungo la decisione del pilota australiano in merito al suo futuro.

Il contratto di Daniel Ricciardo scadrà a fine 2018 ma il pilota ha precisato di non volersi pronunciare poiché vuole guardarsi attorno e decidere quale sarà la mossa strategica da fare.

Horner però ha ammesso che la squadra valuterà altri candidati che potranno affiancare Max Verstappen nel box, se l’australiano non decide prima.

“Daniel sa quali sono i nostri punti di forza, ovviamente è ad uno stadio della sua carriera dove vuole valutare tutte le opzioni e questo è comprensibile. Il problema è che noi non possiamo aspettare in eterno, abbiamo delle buone opzioni ma la nostra priorità è di tenerlo con noi”.

Per Ricciardo al momento ci sono tre strade: Mercedes, Ferrari o restare alla Red Bull.

Secondo Horner infatti, l’australiano molto probabilmente vuole vedere le performance dei motori il prossimo anno e solo allora, prenderà una decisione:

“Questi quattro anni sono stati difficili per  lui sotto quel punto di vista perciò posso capire che lui voglia prima avere delle garanzie”.

Jessica Cortellazzi

12th dicembre, 2017

Tag:, , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ultime Foto Red Bull Racing

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Abu Dhabi
GP
Venerdì 24 Novembre 2017
Prove Libere 1 10:00 -11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 25 Novembre 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 26 Novembre 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Abu Dhabi
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini