F1 | Palmer: “Sto provando ad adattarmi allo stile di guida di Hulkenberg”

Il pilota Renault sta provando ad imparare il più possibile dal suo più esperto compagno di squadra

F1 | Palmer: “Sto provando ad adattarmi allo stile di guida di Hulkenberg”

Il GP d’Austria ha riservato grandi sorprese a Jolyon Palmer. Il giovane pilota Renault, fin qui sempre in difficoltà rispetto al suo compagno di squadra Nico Hulkenberg, ha portato a casa il miglior risultato della stagione, concludendo all’11° posto.

I 25 secondi di vantaggio rispetto al compagno di team hanno dato nuovo entusiasmo al britannico, consapevole che i tentativi di migliorare il suo stile di guida hanno iniziato a dare i loro frutti.

In una recente intervista ad Autosport Palmer ha candidamente dichiarato di aver cercato sin da subito di imparare dal ben più esperto Hulkenberg: “Le vetture di quest’anno sono molto sensibili agli input con carichi elevati. Ho sempre guidato in un certo modo, ma questo non funzionava molto bene con le nuove monoposto. Oggi sto cercando di avvicinarmi a quello che fa Nico, adattandomi a guidare diversamente”.

“Hulkenberg ha più esperienza di me – ha proseguito – e ha guidato molte vetture diverse e ha già delle buone sensazioni con questa monoposto. Mi sono dovuto adattare a questo e sto ancora cercando di migliorare”.

Da qui l’ottimo risultato nel GP d’Austria: “Sono venuto qui con una mentalità leggermente diversa e penso che mi abbia aiutato. Sono stato veramente felice e la gara è andata bene come doveva andare. Sono contento che la macchina sia capace di adattarsi come accadeva in passato”.

Manuel Lai

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Palmer: “Sto provando ad adattarmi allo stile di guida di Hulkenberg”

Il pilota Renault sta provando ad imparare il più possibile dal suo più esperto compagno di squadra

di 11 luglio, 2017
F1 | Palmer: “Sto provando ad adattarmi allo stile di guida di Hulkenberg”

Il GP d’Austria ha riservato grandi sorprese a Jolyon Palmer. Il giovane pilota Renault, fin qui sempre in difficoltà rispetto al suo compagno di squadra Nico Hulkenberg, ha portato a casa il miglior risultato della stagione, concludendo all’11° posto.

I 25 secondi di vantaggio rispetto al compagno di team hanno dato nuovo entusiasmo al britannico, consapevole che i tentativi di migliorare il suo stile di guida hanno iniziato a dare i loro frutti.

In una recente intervista ad Autosport Palmer ha candidamente dichiarato di aver cercato sin da subito di imparare dal ben più esperto Hulkenberg: “Le vetture di quest’anno sono molto sensibili agli input con carichi elevati. Ho sempre guidato in un certo modo, ma questo non funzionava molto bene con le nuove monoposto. Oggi sto cercando di avvicinarmi a quello che fa Nico, adattandomi a guidare diversamente”.

“Hulkenberg ha più esperienza di me – ha proseguito – e ha guidato molte vetture diverse e ha già delle buone sensazioni con questa monoposto. Mi sono dovuto adattare a questo e sto ancora cercando di migliorare”.

Da qui l’ottimo risultato nel GP d’Austria: “Sono venuto qui con una mentalità leggermente diversa e penso che mi abbia aiutato. Sono stato veramente felice e la gara è andata bene come doveva andare. Sono contento che la macchina sia capace di adattarsi come accadeva in passato”.

Manuel Lai

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-palmer-sto-provando-ad-adattarmi-allo-stile-di-guida-di-hulkenberg/