F1 | Palmer: “Ho imparato tante cose, so cosa aspettarmi e non vedo l’ora di scendere in pista”

Richiesta una preparazione fisica più completa: "Diverso rispetto al 2016: ho lavorato molto sul collo, sul busto e sul rinforzo muscolare in generale"

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Palmer: “Ho imparato tante cose, so cosa aspettarmi e non vedo l’ora di scendere in pista”

Jolyon Palmer è carico e ricco di energie per la stagione 2017: “Ho imparato tantissime cose nel 2016. Un anno fa non avevo mai disputato un Gran Premio, non sapevo neppure cosa aspettarmi ed era tutta una novità assoluta per me. Dodici mesi dopo, ho ben ventuno Gran Premi al mio attivo. Un buon livello di esperienza. Conosco molto bene il team e il costruttore Renault. Comincio il nuovo anno molto meglio del 2016, so cosa aspettarmi, sono fiducioso e pronto a ripartire in quarta. Dovrei essere migliore da ogni punto di vista”, ha commentato durante l’evento di presentazione della nuova Renault 2017 RS17.

La stagione sarà ricca di sfide e Palmer sente di poter affrontarle tutte al meglio: “È molto stimolante. Ci sono tante di quelle incognite che credo che tutti i piloti siano entusiasti. Da parte nostra, sarà molto interessante poter contare sulla prima monoposto progettata in casa. Questa nuova generazione di vetture dovrebbe essere divertente da pilotare. Sembrano molto diverse e sono impaziente di vedere come reagiranno i fan”. Proprio per gli sforzi fisici richiesti Jolyon ha dovuto modificare e aggiornare anche la sua preparazione sportiva: “Ho dovuto mettere su un pò di muscoli rispetto all’anno scorso. Ciò comporta un pò più di peso ed una maggiore attenzione alla parte alta del corpo, mentre un anno fa dovevo perdere quanto più peso possibile. Per cui ho lavorato molto sul collo, sul busto e sul rinforzo muscolare in generale, ha commentato il pilota Renault.

Ma cosa aspettarsi davvero dalla nuova stagione? “Tutte le simulazioni sono state positive. La monoposto è molto più veloce, cosa che è sempre divertente, e il nuovo regolamento può ribaltare la classifica. Ci sono molte attese. Dopo una stagione difficile come quella del 2016, penso che abbiamo una buona possibilità di fare un gran passo avanti”, ha concluso.

Fabiola Granier

21st febbraio, 2017

Tag:, , , , , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ultime Foto Lotus

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Ungheria
GP
Venerdì 28 Luglio 2017
Prove Libere 1 10:00 - 11:30
Prove Libere 2 14:00 - 15:30
Sabato 29 Luglio 2017
Prove Libere 3 11:00 - 12:00
Qualifiche 14:00
Domenica 30 Luglio 2017
Gara 14:00
Meteo F1 GP Ungheria
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini