F1 | Ocon fiducioso: “Conosco bene il Red Bull Ring”

"Non esiste un vero segreto per trovare il tempo migliore possibile: devi solo curare anche i dettagli per tutto il fine settimana"

F1 | Ocon fiducioso: “Conosco bene il Red Bull Ring”

Dopo il crash con Sergio Perez nel Gran Premio dell’Azerbaijan e il sesto posto conquistato con fatica, Esteban Ocon è pronto a ripartire dal Red Bull Ring: “L’Austria è una pista che conosco molto meglio di quelle precedenti. Ho guidato lì molto nelle categorie junior e ho fatto anche dei test per la Force India nel 2015. È un ottimo posto e l’altitudine rende una sfida molto importante per motore e freni”, ha commentato nell’anteprima del GP d’Austria.

“Il circuito non ha molte curve, ma è ancora difficile ottenere un giro perfetto: in particolare, le ultime due sono le più divertenti nella pista perché sono abbastanza difficili e anche un piccolo errore può rovinare un buon giro. Non esiste un vero segreto per trovare il tempo migliore possibile: devi solo curare anche i dettagli in modo corretto e farlo per tutto il fine settimana. La città di Spielberg è molto tranquilla ed è bello andare lì in questo momento della stagione. In generale, è un posto molto rilassante”, ha commentato.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Statistiche, Red Bull a un passo dal 150° podio nel Circus

In Cina è arrivato il 149° podio con la vittoria di Ricciardo. La striscia in Top Three della casa austriaca è iniziata nel GP di Monaco 2006, gara in cui Coulthard giunse terzo
La vittoria centrata da Daniel Ricciardo nel Gran Premio di Cina, terzo appuntamento del Mondiale 2018 di Formula Uno, disputato