F1 | Mercedes, Wolff: “McLaren? Non penso lasceranno la Honda”

"Honda è un marchio internazionale"

F1 | Mercedes, Wolff: “McLaren? Non penso lasceranno la Honda”

Secondo Toto Wolff, McLaren non lascerà Honda al termine di questo campionato. L’attuale Direttore esecutivo della Mercedes AMG F1 ha spiegato che il motorista giapponese ricopre un ruolo importante all’interno del Circus e che la partnership con la Scuderia di Woking non si “sfalderà” al termine di questa stagione. Nella mattinata di oggi c’è stato un incontro da Mansour Ojjeh, super boss del team inglese, e lo stesso Toto Wolff. Argomento della discussione? Una breve chiacchierata per tastare una possibile partnership a partire dal 2018. Wolff ha però sorvolato sull’argomento, spiegando che non vede possibile un’alleanza con Zack Brown&Company.

Ecco le parole di Toto Wolff: “Honda ricopre un ruolo importante all’interno del Circus e non credo in un loro possibile addio, come d’altronde non penso che si dividerà da McLaren al termine di questa stagione. E’ un marchio internazionale e credo che vorranno fare il massimo per uscire da questa situazione. Con i dirigenti McLaren c’è stato un incontro, ma non penso che la loro strada si dividerà da quella della Honda. Abbiamo chiacchierato del più e del meno, ma nulla di veramente importante”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati