F1 | Mercedes, Bottas: “L’affidabilità sarà la chiave del Mondiale”

"Le penalizzazioni potrebbero pesare molto sulla lotta per il campionato"

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
F1 | Mercedes, Bottas: “L’affidabilità sarà la chiave del Mondiale”

In un Mondiale, questo del 2017, in cui sono i piccoli dettagli a fare la differenza, l’affidabilità potrebbe diventare un aspetto rilevante, se non decisivo. Il Bottas-pensiero è dello stesso parere: “Le regole di quest’anno impongono a tutti di completare la stagione utilizzando un certo numero di parti meccaniche – esordisce il finlandese della Mercedes. “Se una squadra è costretta a cambiare troppi elementi della monoposto, deve di conseguenza scontare delle penalità. Ed esse, potenzialmente, possono far perdere tantissimi punti sia al pilota che al team”. Bottas proprio a Silverstone subì una penalità di cinque posizioni sulla griglia di partenza per aver sostituito il cambio, questo gli permise comunque di centrare la seconda posizione alle spalle di Lewis Hamilton.

Con i primi tre piloti racchiusi in 33 punti, ogni sanzione potrebbe pesare come un macigno: Queste penalità possono davvero influenzare la lotta per il Mondiale quest’anno – sottolinea Valtteri. “Però queste sono le regole stabilite dalla FIA e tutti stiamo gareggiando rispettando le stesse direttive, dunque va bene così”.

Federico Martino

11th agosto, 2017

Tag:, , ,

Iscriviti al Canale YouTube:

Condividi su Facebook Pubblica su Twitter Condividi su Google+
Ultime Foto Mercedes AMG F1

Lascia un commento

Devi eseguire il Login per pubblicare un commento.

Orari e risultati: GP Stati Uniti
GP
Venerdi' 20 Ottobre 2017
Prove Libere 1 17:00 - 18:30
Prove Libere 2 21:00 - 22:30
Sabato 21 Ottobre 2017
Prove Libere 3 18:00 - 10:00
Qualifiche 23:00
Domenica 22 Ottobre 2017
Gara 21:00
Meteo F1 GP Stati Uniti
Calendario F1 2017
Listino Auto Nuove: Configura la tua Auto
F1 su Facebook: Diventa Fan
Copyright © 2011 Motorionline S.r.l. - Dati societari - P.IVA 07580890965
Testata Giornalistica registrata al Tribunale di Milano in data 20/01/2012 al numero 35
Direttore Responsabile : Lorenzo V. E. Bellini