F1 | McLaren, Vandoorne: “Renault? Possiamo far bene, basti vedere i risultati ottenuti con Red Bull”

"Tutto le referenze ricevute sono positive", ha detto il giovane pilota belga in forza al team di Woking

F1 | McLaren, Vandoorne: “Renault? Possiamo far bene, basti vedere i risultati ottenuti con Red Bull”

Con la gara di Abu Dhabi, in programma domenica 26 novembre sul tracciato di Yas Marina, calerà il sipario sul sodalizio tra McLaren e Honda che, nelle ultime tre stagioni,  non ha portato i risultati sperati dalla scuderia di Woking.

Archiviato il rapporto professionale con la casa motoristica nipponica, il team britannico abbraccerà la Renault. Spinta dalle power unit del costruttore transalpino, la McLaren si augura di tornare a recitare un ruolo protagonista nelle posizioni di vertice.

Sulla futura partnership tra McLaren e Renault, Stoffel Vandoorne ha dichiarato: “La squadra è già concentrata al cento per cento sul pacchetto dell’anno prossimo – ha sottolineato il belga in un’intervista rilasciata a formula1.com – Tutto quello che ho sentito finora è positivo. L’auto non sarà compromessa, anche se ci attende un grande cambiamento. Quello che abbiamo visto dalla Renault è promettente, guardando i risultati ottenuti con Red Bull. Questo ci metterà pressione positiva, perché avremo un punto di riferimento importante”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. ooJEANoo

    15 novembre 2017 at 07:43

    Speriamo
    Vedere Alonso così indietro non fa bene alla F1 poi per 3 interminabili stagioni
    E poi vedremo anche Vandoorne di che pasta è fatto

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati