F1 | McLaren, Alonso ottimista per Singapore: “Circuito adatto alla nostra monoposto”

"Tracciato duro, dove caldo e umidità mettono a dura prova monoposto e piloti", il pensiero dello spagnolo

F1 | McLaren, Alonso ottimista per Singapore: “Circuito adatto alla nostra monoposto”

Dopo le battute a vuoto di Spa e di Monza, dove ha conquistato un doppio ritiro, Fernando Alonso guarda con ottimismo il Gran Premio di Singapore che si svolgerà domenica.

Sul tracciato cittadino di Marina Bay, dove la potenza del motore non è determinate come nelle due precedenti gare, la McLaren dovrebbe tornare ad essere competitiva almeno per la zona punti.

Sapevamo che le trasferte di Spa e di Monza sarebbe state difficili per noi – ha detto Alonso –  Tuttavia, abbiamo mostrato un passo migliore di quanto ci aspettassimo, anche se avremmo potuto trasformarlo in piazzamenti a punti. Singapore è un circuito che si adatta meglio al nostro pacchetto e ci offre la possibilità di ottenere un risultato positivo”.

Singapore è la Monaco d’Oriente, è un tracciato glamour ricavato nel centro cittadino: l’atmosfera è incredibile – ha continuato lo spagnolo due volte campione del mondo – Il caldo e l’umidità mettono a dura prova le monoposto e i piloti. È un tracciato impegnativo, sconnesso, stretto. C’è bisogno di una vettura con una buona trazione”.

A Singapore Alonso ha conseguito il successo nelle edizioni del 2008 e del 2010.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Alonso pronto alla sfida di Monaco

"E' una di quelle piste che tende a livellare il campo di gioco"
Lo spagnolo è fiducioso che con le caratteristiche particolari del tracciato di Montecarlo, la McLaren potrebbe puntare a fare una