F1 | McLaren, Alonso: “Giornata più difficile del previsto, sarà difficile entrare in Q3”

Vandoorne: "Venerdì positivo: il nostro long-run è stato uno dei migliori dell'anno"

F1 | McLaren, Alonso: “Giornata più difficile del previsto, sarà difficile entrare in Q3”

Consueto venerdì da metà classifica per la McLaren ad Interlagos. Fernando Alonso, 10° in entrambe le sessioni di libere, ha commentato così la sua giornata: Oggi è stato più difficile di quanto ci aspettassimo. Abbiamo avuto alcuni problemi nella prima sessione, poi altri problemi con la pressione della PU nella seconda sessione. Abbiamo perso un po’ di tempo prezioso e alla fine non siamo riusciti ad ultimare il nostro programma. Abbiamo cercato di completare gli elementi prioritari del nostro piano e siamo più o meno soddisfatti del risultato. Domani si può ancora migliorare il setup della vettura, quindi vediamo cosa potremo fare. I tempi sono molto vicini, e se rimane asciutto entrare in Q3 sarà difficile. Avremo più possibilità in caso di pioggia.

Più soddisfatto Stoffel Vandoorne, 8° in mattinata e 13° nel pomeriggio: “Oggi è stata una giornata molto positiva” – ha dichiarato il pilota belga. “Quella mattutina è stata la mia prima sessione qui ad Interlagos. Abbiamo portato un nuovo pacchetto aerodinamico aggiornato per la mia vettura, che abbiamo iniziato a conoscere e comprendere nelle FP1, e in generale è andata molto bene. Nelle FP2 abbiamo forse avuto qualche difficoltà in più, abbiamo provato diversi setup e apportato alcune modifiche, non andando nella direzione giusta. Tuttavia, il nostro long-run è stato estremamente positivo, uno dei migliori dell’anno direi. Sembra tutto buono per la gara. Una buona qualifica ci metterebbe in una posizione favorevole per domenica”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | McLaren, Alonso: “Giornata più difficile del previsto, sarà difficile entrare in Q3”

Vandoorne: "Venerdì positivo: il nostro long-run è stato uno dei migliori dell'anno"

Federico Martino
di 11 novembre, 2017
F1 | McLaren, Alonso: “Giornata più difficile del previsto, sarà difficile entrare in Q3”

Consueto venerdì da metà classifica per la McLaren ad Interlagos. Fernando Alonso, 10° in entrambe le sessioni di libere, ha commentato così la sua giornata: Oggi è stato più difficile di quanto ci aspettassimo. Abbiamo avuto alcuni problemi nella prima sessione, poi altri problemi con la pressione della PU nella seconda sessione. Abbiamo perso un po’ di tempo prezioso e alla fine non siamo riusciti ad ultimare il nostro programma. Abbiamo cercato di completare gli elementi prioritari del nostro piano e siamo più o meno soddisfatti del risultato. Domani si può ancora migliorare il setup della vettura, quindi vediamo cosa potremo fare. I tempi sono molto vicini, e se rimane asciutto entrare in Q3 sarà difficile. Avremo più possibilità in caso di pioggia.

Più soddisfatto Stoffel Vandoorne, 8° in mattinata e 13° nel pomeriggio: “Oggi è stata una giornata molto positiva” – ha dichiarato il pilota belga. “Quella mattutina è stata la mia prima sessione qui ad Interlagos. Abbiamo portato un nuovo pacchetto aerodinamico aggiornato per la mia vettura, che abbiamo iniziato a conoscere e comprendere nelle FP1, e in generale è andata molto bene. Nelle FP2 abbiamo forse avuto qualche difficoltà in più, abbiamo provato diversi setup e apportato alcune modifiche, non andando nella direzione giusta. Tuttavia, il nostro long-run è stato estremamente positivo, uno dei migliori dell’anno direi. Sembra tutto buono per la gara. Una buona qualifica ci metterebbe in una posizione favorevole per domenica”.

Federico Martino

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-mclaren-alonso-giornata-piu-difficile-del-previsto-sara-difficile-entrare-in-q3/