F1 | Mansell sul doppio impegno scelto da Fernando Alonso per il 2018: “Soluzione curiosa”

L'inglese non crede nella competitività della McLaren-Renault

F1 | Mansell sul doppio impegno scelto da Fernando Alonso per il 2018: “Soluzione curiosa”

Secondo quanto riportato da Nigel Mansell ai microfoni di motorsport.com, la partecipazione di Fernando Alonso alla prossima 24 Ore di Le Mans potrebbe essere dettata dalla poca competitività della nuova McLaren.

L’inglese ha sottolineato come la scelta dello spagnolo sia abbastanza curiosa visti i tanti impegni che dovrà mettere insieme nel 2018. Alonso ha voglia di tornare al successo, soprattutto dopo l’ultimo triennio con Honda, e secondo il “Re Leone” questo è stato un fattore chiave nella scelta di affrontare un progetto alternativo. I tanti impegni, però, potrebbero giocare un clamoroso autogol, ragion per cui le prestazioni di Fernando nel Circus andranno seguite con estrema attenzione.

Ecco le parole di Nigel Mansell: “Puntare su un progetto alternativo potrebbe significare che la McLaren non è riuscita a mettere insieme un pacchetto competitivo per il 2018. E’ una scelta molto curiosa dato l’enorme impegno che dovrà affrontare. Sono dell’idea che Fernando si sia stancato della Formula Uno. Parliamo di un campione e che ha perennemente fame di successo. Arrivato a questo punto della carriera vuole lottare per qualcosa e il mondiale Endurance potrebbe essere un’ottima strada alternativa. Mi auguro, però, che non si riveli un terribile autogol”.

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

2 commenti
  1. Paolo C.

    5 marzo 2018 at 12:33

    “Alonso ha voglia di tornare al successo, soprattutto dopo l’ultimo [b]biennio[/b] con Honda”

    Veramente è un triennio (2015-2016-2017) che Honda/McLaren e Alonso hanno condiviso.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Mansell sul doppio impegno scelto da Fernando Alonso per il 2018: “Soluzione curiosa”

L'inglese non crede nella competitività della McLaren-Renault

Roberto Valenti
di 5 marzo, 2018
F1 | Mansell sul doppio impegno scelto da Fernando Alonso per il 2018: “Soluzione curiosa”

Secondo quanto riportato da Nigel Mansell ai microfoni di motorsport.com, la partecipazione di Fernando Alonso alla prossima 24 Ore di Le Mans potrebbe essere dettata dalla poca competitività della nuova McLaren.

L’inglese ha sottolineato come la scelta dello spagnolo sia abbastanza curiosa visti i tanti impegni che dovrà mettere insieme nel 2018. Alonso ha voglia di tornare al successo, soprattutto dopo l’ultimo triennio con Honda, e secondo il “Re Leone” questo è stato un fattore chiave nella scelta di affrontare un progetto alternativo. I tanti impegni, però, potrebbero giocare un clamoroso autogol, ragion per cui le prestazioni di Fernando nel Circus andranno seguite con estrema attenzione.

Ecco le parole di Nigel Mansell: “Puntare su un progetto alternativo potrebbe significare che la McLaren non è riuscita a mettere insieme un pacchetto competitivo per il 2018. E’ una scelta molto curiosa dato l’enorme impegno che dovrà affrontare. Sono dell’idea che Fernando si sia stancato della Formula Uno. Parliamo di un campione e che ha perennemente fame di successo. Arrivato a questo punto della carriera vuole lottare per qualcosa e il mondiale Endurance potrebbe essere un’ottima strada alternativa. Mi auguro, però, che non si riveli un terribile autogol”.

Roberto Valenti

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-mansell-sul-doppio-impegno-scelto-da-fernando-alonso-per-il-2018-soluzione-curiosa/