F1 | Horner: “Sarei sorpreso se Vettel lasciasse la Ferrari”

"Penso che abbia la voce di Toto Wolff nel suo orecchio che cerca di dirgli di continuare ancora per un anno con la Scuderia"

F1 | Horner: “Sarei sorpreso se Vettel lasciasse la Ferrari”

Il futuro di Sebastian Vettel è ancora incerto: il capo del Red Bull Christian Horner crede che il tedesco si sia avvicinato molto alla Mercedes e che, quest’ultima, starebbe valutando ogni alternativa, ma che contemporaneamente rimarrebbe “stupito e sorpreso” se il numero 5 lasciasse la Ferrari ora che il team è tornato a essere davvero competitivo.

Alla fine di quest’anno Sebastian potrebbe salutare Maranello, anche se l’intenzione della Squadra ripetuta molto spesso dallo stesso Marchionne è quella di continuare con lui per la prossima stagione. Quello che potrebbe frenare il rinnovo, però, potrebbe essere la durata del contratto e il futuro di Hamilton in Mercedes.

“Sarei stupito se Seb abbandonasse la Ferrari”, ha detto Horner. “Penso che abbia la voce di Toto Wolff nel suo orecchio che cerca di dirgli di continuare ancora per un anno con la Scuderia. Probabilmente ha convinto la Ferrari a dire che o sono tre anni o niente. Penso voglia continuare conFerrari. È andato lì per una ragione, per costruire qualcosa e seguire gli stessi passi di Michael Schumacher”, ha spiegato il team principal Red Bull.

Horner ha sottolineato come Vettel voglia diventare campione del mondo per la quinta volta, e lui lo conosce molto bene: “Sebastian mette sempre il suo cuore e combatte in maniera molto intensa”, ha aggiunto Horner. “Adesso vuole vincere e battere le Mercedes”, ha concluso.

Fabiola Granier

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati