F1 | Hamilton: “La rimonta di Interlagos? Difficile da compiere con le monoposto 2018”

"Diventeremo degli autisti", ha sottolineato l'inglese quattro volte campione del mondo

F1 | Hamilton: “La rimonta di Interlagos? Difficile da compiere con le monoposto 2018”

Tra i piloti protagonisti dell’ultima gara, svoltasi domenica scorsa sul tracciato paulista di Interlagos, figura anche il nome di Lewis Hamilton.

L’inglese, scattato dalla pit-lane, dopo l’incidente maturato al sabato nella prima manche di qualifiche, favorito anche dall’aver montato componenti fresche sulla sua W08 Hybrid numero 44, ha messo in atto una grande rimonta che lo ha portato a ridosso del podio a soli cinque secondi dal vincitore Sebastian Vettel.

Per il quattro volte campione del mondo, rimonte come quelle viste a San Paolo, non saranno facili da rivedere nella prossima stagione: “Nel 2018 ci aspetta una stagione di 21 Gran Premi con solo tre motori. Saremo costretti a guidare con oculatezza, per non parlare del peso delle monoposto che aumenterà con l’introduzione dell’Halo. Diventeremo degli autisti. Le vetture saranno pesanti come le Nascar, noi piloti vogliamo continuare a guidare auto veloci”. 

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. Daytona

    14 novembre 2017 at 20:59

    Ha perfettamente ragione,tre motori sono una follia,correranno con mappature conservative per non rompere,l’esatto opposto di quella che dovrebbe essere la filosofia della massima categoria del motorsport!

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Le “pinne di squalo” potrebbero ritornare nel 2019

Dopo essere state abolite quest'anno, insieme alla T-wing e con altre modifiche alle monoposto, sembra esserci una nuova speranza per le "pinne" delle Formula 1
Le “pinne di squalo” potrebbero tornare in Formula 1 in un futuro molto vicino, addirittura l’anno prossimo. Nonostante la loro