F1 | Hamilton: “Ci sono ancora tre gare da vincere”

"La Mercedes merita il titolo, sono stati i migliori quest'anno"

F1 | Hamilton: “Ci sono ancora tre gare da vincere”

Sesta vittoria americana per Lewis Hamilton, che ad Austin ha conquistato il gradino più alto del podio davanti alle due Ferrari di Vettel e Raikkonen. Il britannico della Mercedes si porta così +66 punti di vantaggio in classifica iridata sul rivale della Rossa, quando mancano solo tre gare alla fine del mondiale. Ecco le sue dichiarazioni a caldo sul podio di Austin.

“E’ stata una giornata bellissima, amo questa pista e dal 2012 questo pubblico è cresciuto di anno in anno. Credo sia la mia preferita in assoluto, onestamente. Adoro il modo in cui ondeggiano queste curve, e la direzione del vento oggi ci ha dato la migliore base su cui lavorare. Congratulazione al team per come ha lavorato in fabbrica e anche qui in pista, meritano il premio di migliori Costruttori perché sono stati sicuramente i migliori quest’anno”.

“E’ stata un’annata straordinaria finora e mi sono davvero goduto la guida quest’oggi. Non mi aspettavo di avere il passo che aveva Sebastian, ma invece la macchina ha dato sensazioni fantastiche: abbiamo azzeccato il giusto bilanciamento fin dall’inizio; ci sono ancora tre gare da vincere per me, quindi spingiamo fino alla fine!”.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Interviste

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Hamilton: “Ci sono ancora tre gare da vincere”

"La Mercedes merita il titolo, sono stati i migliori quest'anno"

Nina Stefenelli
di 22 ottobre, 2017
F1 | Hamilton: “Ci sono ancora tre gare da vincere”

Sesta vittoria americana per Lewis Hamilton, che ad Austin ha conquistato il gradino più alto del podio davanti alle due Ferrari di Vettel e Raikkonen. Il britannico della Mercedes si porta così +66 punti di vantaggio in classifica iridata sul rivale della Rossa, quando mancano solo tre gare alla fine del mondiale. Ecco le sue dichiarazioni a caldo sul podio di Austin.

“E’ stata una giornata bellissima, amo questa pista e dal 2012 questo pubblico è cresciuto di anno in anno. Credo sia la mia preferita in assoluto, onestamente. Adoro il modo in cui ondeggiano queste curve, e la direzione del vento oggi ci ha dato la migliore base su cui lavorare. Congratulazione al team per come ha lavorato in fabbrica e anche qui in pista, meritano il premio di migliori Costruttori perché sono stati sicuramente i migliori quest’anno”.

“E’ stata un’annata straordinaria finora e mi sono davvero goduto la guida quest’oggi. Non mi aspettavo di avere il passo che aveva Sebastian, ma invece la macchina ha dato sensazioni fantastiche: abbiamo azzeccato il giusto bilanciamento fin dall’inizio; ci sono ancora tre gare da vincere per me, quindi spingiamo fino alla fine!”.

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-hamilton-ci-sono-ancora-tre-gare-da-vincere/