F1 | Hakkinen sul GP di Baku: “Bottas deve trasformare la delusione in forza”

"Ho avuto incidenti a Spa-Francorchamps e Hockenheim. Queste delusioni erano molto difficili da accettare, poi impari"

F1 | Hakkinen sul GP di Baku: “Bottas deve trasformare la delusione in forza”

Mika Hakkinen crede che Bottas Valtteri possa sicuramente diventare più forte dopo il suo ritiro improvviso nel GP dell’Azerbaijian, quando una foratura gli ha negato a sorpresa la vittoria sul circuito cittadino di Baku. Hakkinen apprezza la competitività del suo connazionale finlandese e spera che Valtteri, a Barcellona, possa mostrare davvero il suo potenziale al 100%. Il finlandese ha parlato a Unibet: “La gara in Azerbaijian è stata una grande delusione per Bottas, che ha guidato in maniera molto intelligente. Sembrava avesse la vittoria davvero in pugno. Ha fatto una strategia brillante, ma uno pneumatico è esploso a tre giri dalla fine della gara”, ha riassunto.

Secondo Hakkinen, però, queste delusioni possono solo rendere più forti: “È possibile utilizzare queste delusioni per essere più forti e sono sicuro che Valtteri lo sarà. È importante che questo non vada a influenzare troppo la sua stagione affinché possa attaccare di nuovo. È importante avere pensieri positivi e ricordare quanto bene hai fatto”, ha continuato, spiegando come anche lui nella sua carriera abbia dovuto affrontare situazioni analoghe. “Ho avuto incidenti a Spa-Francorchamps e Hockenheim. Queste delusioni erano molto difficili da accettare perché volevo dimostrare alla squadra che ero un vincente. Quando si invecchia, si impara a gestirlo”.

Mika fa una raccomandazione: “All’inizio dell’anno, prendi un foglio di carta e scrivi le cose che ti possono capitare durante la stagione. Avrai tre incidenti, due rotture del motore e forse un problema agli pneumatici. Sono cose realistiche che possono accadere, quindi non vale la pena arrabbiarsi”, ha concluso.

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento
  1. .. non è normale

    5 maggio 2018 at 19:32

    SI!! il potenziale del tappo che fece l’anno scorso hahahahaahahahah zerbottas vattene da quel covo di disonesti, copioni e piagnucoloni (la storia insegna) intanto che fai ancora in tempo.

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | Hakkinen sul GP di Baku: “Bottas deve trasformare la delusione in forza”

"Ho avuto incidenti a Spa-Francorchamps e Hockenheim. Queste delusioni erano molto difficili da accettare, poi impari"

Fabiola Granier
di 5 maggio, 2018
F1 | Hakkinen sul GP di Baku: “Bottas deve trasformare la delusione in forza”

Mika Hakkinen crede che Bottas Valtteri possa sicuramente diventare più forte dopo il suo ritiro improvviso nel GP dell’Azerbaijian, quando una foratura gli ha negato a sorpresa la vittoria sul circuito cittadino di Baku. Hakkinen apprezza la competitività del suo connazionale finlandese e spera che Valtteri, a Barcellona, possa mostrare davvero il suo potenziale al 100%. Il finlandese ha parlato a Unibet: “La gara in Azerbaijian è stata una grande delusione per Bottas, che ha guidato in maniera molto intelligente. Sembrava avesse la vittoria davvero in pugno. Ha fatto una strategia brillante, ma uno pneumatico è esploso a tre giri dalla fine della gara”, ha riassunto.

Secondo Hakkinen, però, queste delusioni possono solo rendere più forti: “È possibile utilizzare queste delusioni per essere più forti e sono sicuro che Valtteri lo sarà. È importante che questo non vada a influenzare troppo la sua stagione affinché possa attaccare di nuovo. È importante avere pensieri positivi e ricordare quanto bene hai fatto”, ha continuato, spiegando come anche lui nella sua carriera abbia dovuto affrontare situazioni analoghe. “Ho avuto incidenti a Spa-Francorchamps e Hockenheim. Queste delusioni erano molto difficili da accettare perché volevo dimostrare alla squadra che ero un vincente. Quando si invecchia, si impara a gestirlo”.

Mika fa una raccomandazione: “All’inizio dell’anno, prendi un foglio di carta e scrivi le cose che ti possono capitare durante la stagione. Avrai tre incidenti, due rotture del motore e forse un problema agli pneumatici. Sono cose realistiche che possono accadere, quindi non vale la pena arrabbiarsi”, ha concluso.

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-hakkinen-sul-gp-di-baku-bottas-deve-trasformare-la-delusione-in-forza/