F1 | Haas, Magnussen: “Questo è un vero team, non ci sono ca**ate a fini commerciali”

Il 25enne danese esalta la scuderia americana: "Qui sono molto felice, bisogna pensare solo alla guida: è come gareggiare in F3"

F1 | Haas, Magnussen: “Questo è un vero team, non ci sono ca**ate a fini commerciali”

In Haas Kevin Magnussen ha trovato la sua dimensione naturale. Dopo le esperienze, condite da alti e bassi, in McLaren e Renault, il 25enne danese è riuscito ad instaurare con il team americano una relazione diversa, come da lui stesso spiegato ad ESPN F1: “Mi sento a casa, sono molto felice. È bello essere in una squadra così semplice” – ha esordito Magnussen. “Tutti sono qui per correre. Non ci sono ca**ate a fini commerciali. È un vero un team, molto poco commerciale. È come gareggiare in Formula 1 con una squadra di Formula 3, molto semplice”.

La scintilla con il teammate Romain Grosjean e il resto del team è scattata immediatamente: “Penso che tutto ciò sia dovuto al fatto che non abbiamo a che fare con persone con cui non vuoi avere a che fare. Qui non c’è alcuna persona con cui non mi piace lavorare. Non devi fare nulla che non riguardi la guida: devi solo gareggiare, nient’altro. Ti dà una sensazione diversa dal resto delle…ca**ate.

Magnussen, al suo primo anno in Haas, ha raccolto 19 punti, classificandosi 14° nel Mondiale piloti: sia lui che Grosjean, lo scorso luglio, sono stati confermati anche per la stagione 2018.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

1 commento

Articoli correlati