F1 | Haas, Grosjean: “Siamo in ripresa rispetto all’ultimo periodo”

Magnussen: "Vettura non adatta al mio stile di guida, ma con un po' di fortuna potremmo ottenere dei punti"

F1 | Haas, Grosjean: “Siamo in ripresa rispetto all’ultimo periodo”

Nelle qualifiche del Gran Premio del Brasile, la Haas non è andata oltre al Q2: 12° posto per Romain Grosjean, 14° per Kevin Magnussen, anche se entrambi scaleranno avanti di una posizione per via delle penalità altrui.

Queste le parole rilasciate da Grosjean al termine del sabato di Interlagos: “Abbiamo lottato duramente per andare oltre il Q2. C’è stata una buona ripresa dopo ieri e le precedenti gare. Abbiamo fatto dei buoni passi avanti questo weekend e sono contento di ciò. Sarà una corsa lunga, la temperatura del tracciato supererà i 50 gradi, quindi le vetture lavoreranno in modo diverso. Vedremo sicuramente cosa poter fare. Il sesto posto nel campionato costruttori è ancora possibile, vogliamo farlo nostro”.

Decisamente meno in palla Magnussen, distaccato ben sette decimi dal suo compagno di squadra: “Credo che Romain abbia ottenuto il massimo dalla vettura oggi” – ha affermato con sincerità il pilota danese. “Ha fatto un ottimo lavoro con la vettura di questo weekend, mentre io ho faticato di più. Quando la macchina perde stabilità al posteriore, Romain riesce ad andare molto forte.  Non sono troppo infelice per il risultato di oggi perché la vettura non è adatta al mio stile di guida questo fine settimana. Vedremo cosa succederà domani. Il ritmo di gara non è sembrato peggio di quello della qualifica, per cui con un po’ di fortuna potremmo essere in grado di ottenere punti. Questo è ciò a cui puntiamo”.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati