F1 | Gran Premio di Spagna agrodolce per la Haas

Ottimo sesto posto per Magnussen mentre Grosjean è costretto al ritiro

F1 | Gran Premio di Spagna agrodolce per la Haas

Giornata in chiaro-scuro per la Haas, che da una parte può festeggiare l’ottimo risultato di Kevin Magnussen, sesto al traguardo, mentre dall’altra non può essere soddisfatta per non essere riuscita a concretizzare con Romain Grosjean, protagonista di un brutto incidente nel corso del primo giro che lo ha messo fuorigioco insieme a Nico Hulkenberg e Pierre Gasly. La VF18 si è dimostrata una vettura competitiva nel corso di tutto il weekend, riuscendo ad entrare nella top ten con entrambi i piloti e confermandosi come la monoposto più competitiva della mildfield. C’è ancora da lavorare, perché Renault e McLaren sono molto attivi lati aggiornamenti, inclusi i nuovi pacchetti portati a Barcellona, però la strada presa è quella giusta. Le parole dei piloti:

Romain Grosjean (DNF): “Non c’è molto da dire. Ho perso il posteriore in curva 3 e mi sono girato. Se si guarda i video, volevo evitare un contatto con il mio compagno di squadra. Kevin ha avuto qualche movimento della macchina, io ho alzato il piede, e la macchina è semplicemente andata larga. Sono dispiaciuto per gli altri piloti che sono rimasti coinvolti, non c’era molto che potessi fare una volta che la macchina era andata. Kevin ha fatto una buona gara, che è positivo per il team”.

Kevin Magnussen (P6): “Ho fatto una bella partenza. Ero vicino alle due Red Bull, ma non volevo combattere davvero contro di loro sapendo che erano molto più veloci di noi. Il mio compito era di rimanere in settima posizione e tenermela stretta. Sono stato in grado di difendermi bene, mantenendomi fuori dai problemi nel primo giro, quindi ero contento. È stata una buona prestazione e penso che ci meritassimo questi punti, come in Bahrain. Dovremmo essere in grado di ottenere punti in ogni gara, e abbiamo la macchina per farlo, abbiamo solo avuto un po’ di sfortuna e fatto qualche incidente che non ci ha permesso di entrare nella top ten con regolarità. È positivo riuscire ad ottenere alcuni punti. Sono contento, siamo anche in una posizione migliore per il campionato costruttori. Dobbiamo solo mantenere questo livello ed andare avanti con regolarità”.

F1 | Gran Premio di Spagna agrodolce per la Haas 5.00/5 (100.00%) 2 votes
Leggi altri articoli in Gran Premi

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati