F1 | Gp dell’Azerbaijan a rischio?

"Il contratto attuale è inaccettabile"

F1 | Gp dell’Azerbaijan a rischio?

Gli organizzatori del gran premio asiatico, sperano in un accordo migliore per poter estendere il loro contratto attuale con la Formula 1.

Dal 2016, il gran premio di Baku è una tappa del calendario e l’anno scorso è stato teatro della rivalità tra Sebastian Vettel e Lewis Hamilton.

Tuttavia, dopo la gara di quest’anno, si terranno le trattative tra i proprietari del circuito e i capi della F1; Azad Rahimov, Ministro della Gioventù e dello Sport dell’Azerbaijan, sta cercando condizioni migliori prima che venga firmato un accordo a lungo termine.

“Entro tre mesi dal Gran Premio, dobbiamo dare una risposta alla leadership della Formula 1 sul fatto che estenderemo il contratto per altri cinque anni fino al 2025 -ha detto Rahimov all’agenzia di stampa Tasstutti capiscono che il contratto che abbiamo ora è inaccettabile, penso che anche i nuovi proprietari della Formula 1 lo possano comprendere”.

“Stiamo parlando di una serie di condizioni commerciali, diritti di sponsorizzazione e il prezzo che paghiamo. Ma penso che da entrambe le parti ci sia il desiderio di confermare”.

Jessica Cortellazzi

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati