F1 | GP Danimarca, Magnussen ininfluente nell’organizzazione dell’evento a Copenaghen

Il politico Helge Sander spiega: "Avere un pilota danese in F1 sarebbe un vantaggio, ma non è fondamentale". Chase Carey e ispettori FIA oggi in visita alla capitale

F1 | GP Danimarca, Magnussen ininfluente nell’organizzazione dell’evento a Copenaghen

La Formula 1 potrebbe sbarcare in Danimarca a prescindere dalla presenza di Kevin Magnussen. “Avere un pilota danese in F1 sarebbe chiaramente un vantaggio, ma anche se non ci fosse, l’interesse per un evento di Formula 1 in Danimarca rimarrebbe grande. Certo, preferirei se ci fosse almeno un danese, ma non è fondamentale – ha spiegato il Ministro della Scienza, dello Tecnologia e dello Sviluppo Helge Sander, rimarcando il ruolo marginale che ricopre nell’affare del pilota della Haas, unico rappresentante danese nel Circus.

Le discussioni, in ottica 2020, tra Liberty Media e gli organizzatori danesi, nel frattempo, stanno andando avanti: il quotidiano BT ha ripreso la notizia della visita odierna a Copenaghen del presidente della Formula 1 Chase Carey e degli ispettori FIA. Come ormai noto, infatti, la capitale è la città candidata per ospitare un evento: nei giorni scorsi si era vociferato di un possibile esborso economico per l’organizzazione tra i 40 e i 67 milioni di euro. Attesi sviluppi nelle prossime settimane.

Federico Martino

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

News F1

F1 | Porsche in Formula 1 come fornitore?

Nelle prossime settimane la decisione: il futuro del motorsport Porsche potrebbe passare proprio dalla Formula 1
A causa del futuro troppo incerto per le LMP1 motorizzate Porsche, la causa automobilistica tedesca starebbe già valutando alternative per