F1 | GP Canada, Wolff conferma: “Tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit”

Unità numero due anche per Williams e Force India

F1 | GP Canada, Wolff conferma: “Tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit”

Mercedes affronterà il prossimo Gran Premio del Canada con una nuova specifica di power unit. Secondo quanto dichiarato da Toto Wolff, infatti, la Scuderia inglese monterà su tutti i propri clienti la seconda unità della stagione, installando i primi aggiornamenti di questo mondiale 2018.

Montreal, ricordiamo, è una pista che sulla carta si adatta alle caratteristiche della W09 EQ-Power+, ragion per cui la Scuderia di Brackley vuole spingere sull’acceleratore, presentandosi ai nastri di partenza del prossimo GP nella miglior condizione possibile.

Ecco le parole di Toto Wolff: “Ci aspettiamo che un certo numero di team, durante il prossimo week-end in Canada, utilizzino il loro secondo motore della stagione. Proprio in tal senso posso confermare che tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit”.

“Stiamo lavorando duramente per estrarre maggiori performance dal motore e il nuovo pacchetto riuscirà a darci una grossa mano. Quest’anno la battaglia è molto più accesa e quindi non possiamo permetterci dei cali di concentrazione”, ha aggiunto

F1 | GP Canada, Wolff conferma: “Tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit” 4.00/5 (80.00%) 1 vote
Leggi altri articoli in News F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati

F1 | GP Canada, Wolff conferma: “Tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit”

Unità numero due anche per Williams e Force India

Roberto Valenti
di 5 giugno, 2018
F1 | GP Canada, Wolff conferma: “Tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit”

Mercedes affronterà il prossimo Gran Premio del Canada con una nuova specifica di power unit. Secondo quanto dichiarato da Toto Wolff, infatti, la Scuderia inglese monterà su tutti i propri clienti la seconda unità della stagione, installando i primi aggiornamenti di questo mondiale 2018.

Montreal, ricordiamo, è una pista che sulla carta si adatta alle caratteristiche della W09 EQ-Power+, ragion per cui la Scuderia di Brackley vuole spingere sull’acceleratore, presentandosi ai nastri di partenza del prossimo GP nella miglior condizione possibile.

Ecco le parole di Toto Wolff: “Ci aspettiamo che un certo numero di team, durante il prossimo week-end in Canada, utilizzino il loro secondo motore della stagione. Proprio in tal senso posso confermare che tutti i motorizzati Mercedes scenderanno in pista con una nuova power unit”.

“Stiamo lavorando duramente per estrarre maggiori performance dal motore e il nuovo pacchetto riuscirà a darci una grossa mano. Quest’anno la battaglia è molto più accesa e quindi non possiamo permetterci dei cali di concentrazione”, ha aggiunto

http://f1grandprix.motorionline.com/f1-gp-canada-wolff-conferma-tutti-i-motorizzati-mercedes-scenderanno-in-pista-con-una-nuova-power-unit/