F1 GP Brasile, Prove Libere 1: Mercedes subito sugli scudi

Hamilton davanti a Bottas. Ferrari a mezzo secondo

F1 GP Brasile, Prove Libere 1: Mercedes subito sugli scudi

Miglior tempo per Lewis Hamilton nella prima sessione di prove libere valide per il Gran Premio del Brasile, penultimo appuntamento del mondiale 2017 di Formula Uno. In una mattinata caratterizzata dal sole e dal caldo, l’inglese è riuscito fin da subito a trovare un ottimo feeling con il tracciato di Interlagos, staccando un super 1’09″202 con gomme super soft. Da notare che si tratta del nuovo record della pista (precedentemente il “record lap” apparteneva a Rubens Barrichello.ndr). La W08 EQ Power è sembrata una vettura ben bilanciata tra le curve del circuito di San Paolo, soprattutto nel terzo settore dove contano i cavalli e la potenza della power unit.

Bene anche Valtteri Bottas, staccato di appena un decimo dal compagno di team. L’obiettivo sarà confermarsi nel pomeriggio dove presumibilmente Ferrari e Red Bull alzeranno il livello delle loro PU. Terza posizione per un ottimo Kimi Raikkonen, staccato dalla vetta di ben mezzo secondo (da vedere quantitativi di carburante e potenza delle power unit.ndr), seguito dalle due Red Bull di Daniel Ricciardo e Max Verstappen. La Ferrari non ha mostrato tutte le proprie carte in questa FP1, lavorando più in ottica gara. La sessione del pomeriggio sarà sicuramente più indicativa. Stesso discorso per la Red Bull, leggermente in difficoltà col degrado gomme.

Sesta posizione per Sebastian Vettel, seguito da Felipe Massa, Stoffel Vandoorne ed Esteban Ocon. Da sottolineare un “Felipao” in gran spolvero, ma come per Ferrari bisognerà aspettare le FP2 per avere un responso molto più preciso sul livello della Williams. Completa la top ten Fernando Alonso a bordo di una McLaren in netto miglioramento in questo finale di stagione. Da notare che nel pomeriggio è prevista della pioggia sul tracciato di San Paolo, quindi i responsi di questa mattina andranno presi come riferimento in ottica gara. Proprio in tal senso sulla Haas di Kevin Magnussen vedremo il nostro Antonio Giovinazzi.

Appuntamento alle 17.00 su Sky Sport F1 HD per scoprire chi sarà il più veloce nella sessione pomeridiana.

POS DRIVER CAR GAP LAPS
1 Lewis Hamilton Mercedes 1m09.202s 36
2 Valtteri Bottas Mercedes 0.127s 43
3 Kimi Raikkonen Ferrari 0.542s 32
4 Max Verstappen Red Bull/Renault 0.548s 31
5 Daniel Ricciardo Red Bull/Renault 0.626s 38
6 Sebastian Vettel Ferrari 0.782s 32
7 Felipe Massa Williams/Mercedes 0.900s 28
8 Stoffel Vandoorne McLaren/Honda 1.200s 26
9 Esteban Ocon Force India/Mercedes 1.252s 36
10 Fernando Alonso McLaren/Honda 1.274s 24
11 Lance Stroll Williams/Mercedes 1.430s 42
12 George Russell Force India/Mercedes 1.845s 29
13 Romain Grosjean Haas/Ferrari 1.986s 29
14 Kevin Magnussen Haas/Ferrari 2.261s 30
15 Carlos Sainz Renault 2.265s 32
16 Nico Hulkenberg Renault 2.406s 35
17 Charles Leclerc Sauber/Ferrari 2.600s 32
18 Marcus Ericsson Sauber/Ferrari 2.696s 28
19 Pierre Gasly Toro Rosso/Renault 4.832s 5
20 Brendon Hartley Toro Rosso/Renault – 2

Roberto Valenti

Vota questo Articolo
Leggi altri articoli in Diretta F1

Lascia un commento

You must be logged in to post a comment Login

Articoli correlati